Crauti in umido ottimi e velocissimi

I crauti sono tra gli alimenti invernali più amati in assoluto (così come le caldarroste, ecco un trucco per cucinarle in padella). I crauti sono molto diffusi soprattutto nei Paesi del nord Europa, dove sono ingrediente essenziale della cucina tipica. Ma anche in Italia sono molto apprezzati per la loro semplicità e versatilità.

Cucinare in casa i crauti è facilissimo. Oggi proponiamo una ricetta semplicissima e gustosa per godersi dei crauti fatti in casa, ottimi per accompagnare piatti di verdure o carne. Si tratta di crauti preparati e consumati sul momento, senza una lunga fermentazione. Non è la ricetta tedesca originale, ma permetterà di godersi questo piatto anche se non si ha la pazienza di aspettare giorni e giorni affinché i crauti fermentino a dovere.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Ecco una ricetta per dei crauti in umido ottimi e velocissimi.

Ingredienti

a) un cavolo cappuccio, meglio se biologico

b) uno o due spicchi di aglio

c) mezzo bicchiere di aceto bianco

d) un bicchiere di acqua

e) olio di oliva q.b.

f) sale q.b.

g) due foglie di alloro (facoltativo)

Crauti in umido ottimi e velocissimi

Lavare con attenzione il cavolo cappuccio, rimuovendo eventuali foglie esterne annerite o appassite.

Tagliare il cavolo in striscioline sottili. Se non si gradisce la parte centrale della foglia, la si scarti.

Prendere una pentola con coperchio. Non è necessario che sia molto capiente, dato che con la cottura il cavolo diminuirà di volume.

Oliare la pentola, e riempirla con il cavolo tagliato sottile, uno o due spicchi d’aglio, e due foglie d’alloro. Aggiungere mezzo bicchiere di aceto bianco e un bicchiere di acqua. Salare, e posizionare la pentola con coperchio sul fuoco a temperatura bassa.

Più si fa cuocere il cavolo, più i crauti saranno saporiti. Mescolare ogni tanto il contenuto della pentola e controllare che non si asciughi troppo. Quando i crauti si saranno ammorbiditi a sufficienza, scoperchiare la pentola. Farli asciugare sempre a fuoco lento, e servire. Ecco una ricetta semplice per dei crauti in umido ottimi e velocissimi.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te