Cos’è meglio per portare a spasso il nostro cane, collare o pettorina?

La prima risposta che ci viene in mente è sicuramente pettorina. È molto meno stringente, e protegge il cane senza dargli fastidio. Ma in realtà questo non è sempre vero. Perché ogni cane e ogni razza ha delle esigenze diverse. E non per tutti la pettorina è l’accessorio ideale. Vediamo insieme perché.

La prima cosa da controllare è la misura giusta

Che si tratti di collare o pettorina, questa è una cosa fondamentale. Il cane proprio come le persone cresce e cambia. Non si può pensare di acquistarne una e utilizzare sempre quella per tutta la sua vita. Bisogna fare molta attenzione a scegliere la misura più adatta. E soprattutto far abituare gradualmente il cucciolo ad usarla. Prima mettergli il collare o la pettorina per tempi brevi, premiandolo ogni volta che ha fatto il bravo. Così assocerà un comportamento positivo all’utilizzo del guinzaglio.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Cos’è meglio per portare a spasso il nostro cane, collare o pettorina?

Conoscere bene il proprio cane è fondamentale nella scelta del tipo di guinzaglio. Infatti il collare potrebbe essere più indicato per alcuni tipi di cani. Per esempio se il nostro amico a quattro zampe tira molto, è meglio il collare. Perché in questo modo il padrone riesce ad avere più forza nel trattenere e fermare un cane che tira tanto. Senza rischiare di venire trascinato anche lui. Soprattutto se si tratta di cani di taglia grande e un po’ esuberanti. L’importante è che il collare non sia troppo stretto. Se poi il cane soffre di alcune patologie come la tracheite, meglio evitare. Altrimenti si potrebbe peggiorare l’infiammazione.

La pettorina ad H

La pettorina è ideale per i cani di piccola taglia o che sono molto pacati. Non è necessario avere maggiore presa perché non tirano quando sono al guinzaglio. È ottima anche nei casi in cui il collare non si può mettere per problemi medici del cucciolo. Ne esistono di due tipi, quella ad H è la più diffusa. Lascia le articolazioni più libere e il cane si può muovere tranquillamente. Si allaccia sul dorso e si toglie con facilità. Viene anche chiamata ad Y, ma le differenze sono minime. Di solito questa è imbottita sul petto, per dare meno fastidio al nostro cucciolo. Meglio evitare quelle ad X perché possono sfregare sulle articolazioni facendo usare una postura sbagliata al cane.

Quindi, cos’è meglio per portare a spasso il nostro cane, collare o pettorina? In generale dipende molto dal nostro cane. Bisogna sempre assecondare le necessità del nostro amico a quattro zampe. Però in generale si può usare un collare per i cani di piccola o media taglia. Mentre per quelli di taglia più grande e molto irruenti meglio usare un collare.

 

Approfondimento

Come prendere le misure al cane per la sua pettorina

 

Consigliati per te