Cos’è il Ginger Ale o Ginger Beer e come si prepara

Il Ginger Ale, conosciuto anche come Ginger Beer, è una bevanda rinfrescante analcolica a base di zenzero.

Il Ginger beer non si trova spesso nei bar. Potrebbe essere confuso con il ginger rosso, o spuma rossa, che usiamo nei drink analcolici.

In realtà sono molto diversi: sono entrambi gasati, a base di estratto di zenzero. Quello rosso ha in aggiunta estratto di arancia e poco zenzero, il cui sapore si perde.

Diventa investitore immobiliare e ottieni un rendimento superiore al 10,50%

Scopri di più

Puoi finanziare partendo da soli 500€!

Il ginger ale, invece, si è diffuso in Inghilterra e negli USA. Pare che sia stato inventato proprio lì. In Canada e negli USA esiste in due gusti: dry pale e golden.

Il primo è usato come ingrediente per altre bevande alcoliche come il Moscow Mule o il Pimm’s. Il Italia difficilmente si trova nei bar e nei super mercati. È più facile acquistarlo su internet.

In alternativa si può preparare a casa con pochi ingredienti.

Cos’è il Ginger Ale o Ginger Beer e come si prepara

Il Ginger Beer è una bevanda fermentata, frizzante naturalmente. Nasce dal mix di zenzero, acqua e zucchero cui è aggiunto un lievito per iniziare la fermentazione.

Proprio quest’ultima da un leggerissimo grado alcolico alla bevanda.

Per fare il Ginger beer c’è bisogno di un elemento che inizi la fermentazione: il Ginger bug.

Il Ginger bug accelera i tempi della fermentazione e la rende uniforme.

Ingredienti per Ginger bug

  1. 30 g di zenzero grattugiato
  2. Un cucchiaino di zucchero di canna grezzo o miele.

Riporre in un barattolo capiente a chiusura ermetica e mescolare. Attendere 24 ore e per 7 giorni ripetere l’operazione. Il Ginger bug fermenterà e sarà pronto per fare il vostro drink.

Ingredienti per il Ginger Beer

  1. 15 cl di Ginger bug
  2. 50 g di zucchero di canna
  3. 50 g di zenzero fresco
  4. 2 limoni piccoli
  5. 50 cl di acqua minerale

Spremere i limoni. In una pentola portare l’acqua con lo zenzero grattugiato. Aggiungere lo zucchero e mescolare. Lasciare raffreddare. Quando il liquido è freddo aggiungere il succo dei limoni e il ginger bug di cui usiamo il liquido fermentato.

Mescolare per due minuti per far ossigenare.

Versare in una bottiglia con chiusura ermetica. Chiudere e lasciare fermentare per 3 giorni. Sfiatare la bottiglia giornalmente.

Dopo i tre giorni riporre la bottiglia col Ginger beer in frigo.

Degustare freddo.

Cos’è il Ginger Ale o Ginger Beer e come si prepara. Detto fatto.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.