Cosa succede se mangiamo le spezie scadute come pepe e cannella e perché buttarle via sarebbe uno spreco

Sarà capitato sicuramente a tutti di ritrovarsi con delle spezie macinate scadute in dispensa. Barattolini che abbiamo comprato anche più di un anno prima ma ancora non finiti. Spezie come pepe, cannella, rosmarino, curcuma. Che abbiamo acquistato per qualche ricetta specifica e poi abbiamo abbandonato su un ripiano. Ci troviamo quindi davanti al dilemma, possiamo ancora mangiarle o no?

Perché i prodotti confezionati hanno una data di scadenza

Tutti i prodotti confezionati devono riportare una data di scadenza. È la normativa che lo impone perché i consumatori devono sapere che il prodotto è deperibile. Alcuni prodotti perdono solo le loro proprietà altri invece sono dannosi per la salute. Questo perché il prodotto dopo un certo periodo di tempo può alterarsi e causare proliferazione batterica. Ma verrebbe da chiedersi, perché anche le spezie essiccate?

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Cosa succede se mangiamo le spezie scadute come pepe e cannella e perché buttarle via sarebbe uno spreco

In realtà per quanto riguarda le spezie non ci sono pericoli per la salute. Infatti, la data di scadenza riguarda solo la garanzia delle proprietà del prodotto. Dopo un certo periodo le spezie perdono il loro sapore e odore caratteristico. Mangiarle dopo la scadenza non è dannoso. L’unico problema è che le loro qualità non sono più garantite al 100%. Se le usiamo per condire i nostri piatti ci accorgeremo che non saranno più efficaci. Con il passare del tempo dovremo aggiungerne sempre quantità maggiori. Quindi ricordiamoci che in generale le spezie macinate durano un anno. Le spezie intere invece anche due anni.

Ecco, quindi, cosa succede se mangiamo le spezie scadute come pepe e cannella e perché buttarle via sarebbe uno spreco. In pratica non succede nulla. Se le spezie sono scadute da tanto tempo non serviranno più per condire i nostri piatti. Ma non sprechiamole. Usiamole come rimedi casalinghi. È incredibile la loro efficacia nel risolvere problemi molto comuni.

Consigliati per te