Presentazione del sistema Antigrid - Live Webinar - Iscriviti ora!

Cosa succede al titolo Atlantia? Nuovi ribassi in vista?

Atlantia  ha chiuso la seduta del 27 settembre a 17,95€ in ribasso del 2,34%.

Dal punto di vista del quadro generale le cose non sono cambiate molto rispetto a quanto andiamo scrivendo da settimane

Dopo il tracollo del 16 agosto, per l’ottava seduta consecutiva il titolo riesce a mantenersi sopra il II° obiettivo di prezzo. La sua tenuta potrebbe favorire  un rimbalzo fino in area 21,612€. In caso contrario si continuerebbe a scendere fino in area 12,9€. Da notare come tutte le sedute successive siano state contenute in quella del 16 agosto.

Inoltre alla chiusura del 21 settembre scrivevamo

C’è, però, un aspetto che oggi vogliamo evidenziare e che va prendendo sempre più piede. Come di vede dal grafico seguente le quotazioni si stanno muovendo all’interno di un trading range con base area 17,285€ e parte superiore in area 18,941€. Solo la rottura di uno di questi due livelli potrebbe dare un po’ di direzionalità al titolo. Va notato solo che la seduta del 21 settembre ha visto un primo tentativo, fallito, di rottura di area 18,941€. Questo potrebbe anticipare un ritracciamento di breve.

Nelle sedute successive le quotazioni si sono mosse all’interno del trading range indicato e il raggiungimento della parte superiore del trading range ha provocato un’immediata discesa. Tutto quindi procede come da copione.

Cosa succede al titolo Atlantia? Nuovi ribassi in vista? ultima modifica: 2018-09-28T07:46:21+02:00 da redazione

Trova il tuo broker

Tickmill
XM
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.