Cosa sono le macchie bianche sulle unghie e perché compaiono

Cosa sono le macchie bianche sulle unghie e perché compaiono? Tutti quanti almeno una volta ci siamo posti questa domanda, vista la frequenza con cui il fenomeno delle macchie si manifesta.

La risposta a questa domanda che abbiamo ricevuto da nonne e mamme è stata sempre la solita: “bevi più latte, è una carenza di calcio!”. Ma è davvero una carenza di calcio a fare comparire le macchie? O si tratta di altro. Con questo articolo cercheremo di rispondere a questa domanda e faremo un po’ di chiarezza.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Cosa sono le macchie bianche sulle unghie e perché compaiono

Si tratta di una discromia ungueale molto comune, chiamata “leuconichia”.

La leuconichia può essere causata da diversi fattori e presentarsi in modi differenti. Con dei puntini bianchi sulle unghie; con delle striature che si estendono orizzontalmente sull’unghia; o in casi eccezionali, con una colorazione biancastra totale dell’unghia.

Il motivo o i motivi della comparsa di queste macchie, non sono ancora stata stabiliti in modo definitivo. Potrebbe trattarsi di diversi fattori che variano da una carenza alimentare, a microtraumi delle unghie, e altre cause ancora.

Cause più comuni della leuconichia

Tra le cause più comuni che comportano la comparsa di queste macchie bianche sulle unghie, troviamo le seguenti:

  • uso errato dello smalto, se si tiene troppo al lungo può causare queste macchie;
  • un trauma alle unghie, dato da un taglio errato dell’unghia stessa;
  • la carenza alimentare di alcuni elementi, come lo zinco;
  • microtraumi da urto, soprattutto nei bambini;
  • onicomicosi, anche le infezioni da funghi possono causare le macchie;
  • l’anemia;
  • una crescita errata dell’unghia.

Come eliminare le macchie

Nelle scelte quotidiane, ciò che possiamo fare per eliminare le macchie è sicuramente evitare di tenere lo smalto troppo a lungo e permettere alle unghie di respirare. Non azzardare tagli troppo corti che danneggiano le nostre unghie.

Il dermatologo saprà dare una risposta concreta, se le macchie sono molto diffuse. Le macchie, inoltre, possono fungere da indicatore di una carenza di sali minerali o di vitamine.

Rivolgersi al proprio medico di base per delle analisi del sangue che aiutino a capire se si soffre di anemia o di altre carenze alimentari può essere un aiuto contro la leuconichia e per altri disturbi correlati.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te