Cosa si può fare con il QR code

Sono varie le funzioni di questo misterioso disegno astratto. Cosa si può fare con il QR code esattamente? Intanto usufruire di contenuti multimediali. Per esempio su molti quotidiani e riviste inseriscono il QR code accanto agli articoli pubblicati. Basta inquadrare il misterioso codice con lo smartphone per veder apparire informazioni aggiuntive sul contenuto dell’articolo o della pubblicità relativa.

I pagamenti con QR code

Il QR code è anche uno strumento di pagamento. Viene già reclamizzato da alcune banche per il pagamento, per esempio, di bollette e bollettini postali. In questo caso basta inquadrare il codice che compare sulla bolletta e la somma viene automaticamente addebitata sul conto corrente. Per sfruttare questa funzionalità del QR code occorre che il proprio conto corrente disponga di questa funzione. È quindi necessario informarsi presso il proprio istituto bancario.

Inviare denaro a qualcuno

Cosa si può fare con il QR code? Un figlio in vacanza e la carta di credito ricaricabile con cui è partito segna rosso. Con il QR code è possibile correre in suo soccorso inviando denaro in modo istantaneo. Anche per questa funzione è bene coordinarsi con la banca per verificare se sul proprio conto debbano essere attivate opzioni aggiuntive.

I pagamenti nei negozi

Adesso questo codice può essere utilizzato anche per pagamenti dei negozi, quindi per gli acquisti ordinari di ogni giorno. È un sistema comodo, dato che sarà possibile lasciare a casa non solo i contanti, ma addirittura la carta di credito ed il bancomat. Si potrà uscire solo con lo smartphone,  che diventa così telefono, macchina fotografica e strumento di pagamento. Sono già numerose le app che si possono scaricare per sperimentare questa funzione. Ed ovviamente sono già organizzati in questo senso i più grossi fornitori di servizi di pagamento digitale ed on line. Per esempio le Poste, Paypal o Satispay, giusto per menzionare quelli che si dividono il grosso del mercato.

Il negozio deve essere attrezzato

Per i pagamenti negli esercizi commerciali occorre perciò che il negozio stesso sia digitalizzato. Infatti a richiesta del cliente il negoziante deve creare dal proprio account un QR code e lo devo mostrare al cliente dal proprio terminale. A quel punto il cliente potrà inquadrare quel codice con il proprio smartphone ed il pagamento darà immediato.

Consigliati per te