Cosa si dovrebbe mangiare per avere sempre una bella pelle

L’alimentazione corretta, ovverosia varia, sana ed equilibrata è noto che garantisca longevità. Si vive bene e più a lungo riuscendo, in pratica, a rallentare al massimo gli inesorabili effetti dell’invecchiamento.

Inoltre, nella dieta da seguire si possono scegliere cibi che permettono, sempre a lungo termine, di avere una pelle perfetta, ovverosia sana e lucida anche con l’avanzamento dell’età. Vediamo allora, nel dettaglio, quali sono questi cibi che possono garantire a medio ed a lungo termine di avere una pelle sempre bella.

Cosa si dovrebbe mangiare per avere sempre una bella pelle

In particolare, l’apporto di fibre, di vitamine e di sali minerali è la chiave per mantenere a lungo la pelle sana. Nella dieta, di conseguenza, è fondamentale il consumo regolare e giornaliero di frutta e di verdura a partire da quella ricca di vitamina C che, naturalmente, interviene nell’organismo non solo nella riparazione dei tessuti. Ma anche per evitare il rilassamento cutaneo.

Ecco, quindi, cosa si dovrebbe mangiare. Precisamente, tutte le verdure a foglia verde che spaziano dai cavoli agli asparagi, passando per gli spinaci, i broccoli, il basilico ed i carciofi. Ed anche i peperoni ed i pomodori. Mentre per quel che riguarda la frutta sono chiaramente una buona fonte di vitamina C tutti gli agrumi. Ma anche i kiwi e le fragole.

Bere molto è il segreto per evitare la secchezza e la desquamazione della pelle

Oltre che con verdura e frutta fresca di stagione, inoltre, la secchezza e la desquamazione della pelle a lungo termine si evita sia con la regolare attività fisica giornaliera, sia mantenendo il corpo ben idratato. Al riguardo, infatti, un adulto dovrebbe bere poco e spesso lungo tutto l’arco della giornata.

Precisamente, almeno un litro e mezzo d’acqua. Ma anche se si arriva a due litri d’acqua al giorno va bene. Includendo in particolare tra i liquidi non solo l’acqua, ma anche ed eventualmente le tisane, il tè ed altre bevande a patto che siano non zuccherate.

Cosa evitare o comunque limitare nella dieta

Per proteggere la pelle, oltre a cosa si dovrebbe mangiare, ci sono pure i cibi da evitare o comunque da limitare. Su tutti i cibi fritti, così come andrebbe limitato pure il consumo di carne rossa a vantaggio, invece, delle carni bianche come quelle del pollo. Attenzione pure al caffè. Così come, tra i vizi, aumenta il rischio di secchezza e di desquamazione della pelle con il consumo di bevande alcoliche e con il fumo.

Lettura consigliata

Scopriamo i benefici che questo alimento sembrerebbe avere per intestino, cervello e una pelle lucida più come preparare un’ottima maschera esfoliante

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te