blank

Cosa scegliere tra pomodori pachini, ciliegini o datterini?

Un vademecum per orientarsi su cosa scegliere tra pomodori pachini, ciliegini o datterini

Con l’arrivo della bella stagione torna la voglia di piatti freschi e di veloce preparazione. Così è usanza abbastanza comune delle sere d’estate, ripiegare su delle insalatone miste dove non manca quasi mai il pomodoro. Per i palati più raffinati però un pomdoro non vale l’altro. Anzi per rendere più gustose le insalate, si è spesso disposti a spendere qualcosa in più rispetto al costo dei pomodori comuni. A “sbaragliare la concorrenza”, scendono spesso in campo i cosiddetti pomodorini. Ma quando ci si trova davanti al banco dell’ortofrutta cosa scegliere tra pomodori pachini, ciliegini o datterini?

Pomodori di Pachino   

Crowfunding immobiliare: ROI operazione 11,25%, ROI ANNUO 9,00%! - Scopri di più »

Il pomodoro di Pachino è forse la specie più blasonata, visto che ha ottenuto il riconoscimento IGP. Per cui ora la sua produzione è regolamentata da un disciplinare e la sua coltivazione è tutelata da un apposito consorzio. Tutte garanzie per il consumatore contro eventuali contraffazioni. Venendo alle questioni più materiche, il pomodoro pachino viene solitamente apprezzato per il suo gusto particolarmente dolce.

La sua polpa, sufficientemente consistente, lo rende anche adatto alla conservazione. Il pachino, per queste sue intrinseche caratteristiche, risulta poi particolarmente indicato da fare a insalata. Laddove invece lo si volesse cuocere, va tenuto in conto che contenendo una buona quantità di acqua, abbisogna di una cottura più lunga per consentire al sugo di rapprendersi.

Pomodori Datterini

Pomodori pachino e datterini hanno tanto in comune, ma non tutto. Il datterino condivide con il pachino il colore rosso acceso e lucido, ma la forma è più allungata e tendente all’ovale, da qui il nome di datterino. Andando al di là delle forme, i pomodori datterini hanno in genere meno semi dei pachini e presentano un ridotto contenuto di acqua.

Cosa che li rende i favoriti nella preparazione dei sughi estivi profumati al basilico. Considerato il loro elevato apporto zuccherino naturale, non ci sarà poi alcun bisogno d’intervenire con alcuna correzione in fase di preparazione. Cosa invece spesso consigliata per le cosiddette “pummarole” preparate con i pomodori comuni, spesso dall’alto gusto acidulo.

Pomodori Ciliegini

Venendo all’ultima qualità, oltre ai ciliegini della razza Pachino, esistono anche i ciliegini conosciuti come “cherry”, in quanto ricordano appunto le ciliegie. In quest’ultima specie rientrano anche tipologie di pomodori meno comuni, dal colore giallo o rosso intenso tendente al nero. Tutti dal gusto particolarmente intenso che magari sarà bello mixare, per creare un’insalata multicolor inaspettata e festosa per accogliere parenti e amici.

Scopri Plus500
Scopri Plus500
Bridge Asset
Bridge Asset

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.