Cosa non dovremmo mai fare quando esce il sangue dal naso perché può essere pericoloso

La perdita di sangue dal naso è un fenomeno comune. Soprattutto da bambini o adolescenti. In generale non c’è da preoccuparsi, ma è meglio conoscerne le cause. Così da poter prevenire la perdita di sangue dal naso e agire velocemente per fermarla.

Perché esce il sangue dal naso?

Il termine scientifico è epistassi e pare che diversi studi abbiano evidenziato che è un fenomeno molto comune. Viene causato dalla rottura di uno o più capillari che sono nel nostro naso.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Questo può succedere dopo un trauma, per esempio un colpo al naso. O quando si ha il raffreddore e ci si soffia tanto il naso causando irritazione. O anche per il clima troppo secco o l’eccessiva esposizione al sole.

Come prevenire l’epistassi?

Bisogna evitare ambienti secchi, magari usare un umidificatore per casa. Evitare di stare troppo sotto il sole. E per difendersi dal raffreddore si possono anche usare rimedi naturali. Ovviamente è un consiglio rivolto soprattutto ai soggetti predisposti.

Cosa non dovremmo mai fare quando esce il sangue dal naso perché può essere pericoloso

Ce l’hanno detto sicuramente da bambini. Quando ci usciva il sangue dal naso dovevamo tenere la testa all’indietro.

Ebbene questo non va assolutamente fatto. Infatti è addirittura pericoloso.

Non solo non aiuta a ridurre il flusso di sangue, ma piegando la testa all’indietro rischiamo che il sangue  finisca in gola. Causando vomito, o che addirittura arrivi fino allo stomaco.

Quindi la cosa più opportuna da fare è esattamente il contrario. Bisogna tenere la testa leggermente piegata in avanti. Così da far defluire il sangue.

Si può anche soffiare delicatamente il naso per espellere un eventuale coagulo.

Ovviamente in base alla gravità della situazione, e alla causa del sanguinamento, è meglio contattare il proprio medico. Perché se fosse il risultato di un colpo al naso, ci potrebbe essere un trauma.

Ora sappiamo cosa non dovremmo mai fare quando esce il sangue dal naso perché può essere pericoloso.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te