Cosa mangiare fuori casa per non gravare sulla bilancia e fare la “pancetta”

Molti di noi sono costretti a mangiare fuori casa almeno una volta al giorno. Tanti, addirittura, per motivi di lavoro, devono sacrificare anche due pasti al giorno lontani da casa. Ne consegue che spesso rischiamo di mangiare in maniera non equilibrata, di ingrassare e alzare i livelli di colesterolo. Cosa mangiare fuori casa per non gravare sulla bilancia e fare la “pancetta” secondo i consigli dei nostri Esperti.

Piatti semplici

Il rischio maggiore per chi mangia fuori casa è quello di mangiare a caso. Nel senso che, purtroppo il pasto al lavoro è spesso influenzato dallo stato emotivo. Se siamo arrabbiati, tesi, delusi, tendiamo a cercare conforto nei cibi più pericolosi. Dolci, fritti, unti e condimenti sanguinolenti per la nostra dieta. Ecco allora che dobbiamo cercare piatti semplici. Vi consigliamo verdure crude di stagione con delle gustose insalate ricche di fibre, vitamine, ma anche proteine, se aggiungiamo tonno e legumi. Molto bene anche delle verdure grigliate che saziano e portano indubbi benefici.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Cereali e pasta

Cosa mangiare fuori casa per non gravare sulla bilancia e fare la pancetta, dirottando la scelta sui cereali, sul farro e anche sulla pasta. L’importante è non abusare di spaghetti, penne e associati, per non assumere troppi carboidrati. Se ne avete la possibilità, optate per un piatto di pasta integrale anche al semplice sugo di pomodoro. C’è ancora caldo, fuori stagione e nel menù c’è la pasta fredda? Approfittatene, soprattutto se contiene nutrienti e ingredienti sani come mais, tonno, piselli, fagioli e uova.

Ma anche gli antipasti

Non disdegnate gli antipasti perché potreste trovare 4 piatti decisamente consigliati:

  1. prosciutto crudo;
  2. roast beaf;
  3. bresaola;
  4. insalata di polipo.

Se tra gli antipasti o i piatti completi trovate insalate con pollo e tacchino, sceglietele a occhi chiusi perché vi daranno energia a basso regime calorico. Chiudete preferendo una macedonia, però fresca, e non conservata da barattolo, perché piena di zuccheri. Bene anche uno yogurt, una pallina di gelato al limone o alla fragola o un sorbetto al limone o mandarino.

Approfondimento

Ecco i segreti per mangiare fuori bene risparmiando

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze a riguardo, consultabili qui»)

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.