Cosa ha fatto schizzare al rialzo oggi le Borse e quali sono i titoli che sono volati

Le Borse europee sono partite bene nella prima seduta della settimana. Anche Piazza Affari chiude la prima giornata d’ottava, facendo tirare un sospiro di sollievo. I rialzi sui mercati azionari europei sono stati importanti. Secondo gli Analisti di ProiezionidiBorsa ecco cosa ha fatto schizzare al rialzo oggi le Borse e quali sono i titoli che sono volati.

Una vaccinazione di massa ha spinto le Borse europee e Piazza Affari

Parte benissimo la prima seduta della settimana per Piazza Affari. A trascinare al rialzo gran parte del listino hanno contribuito due notizie. Una legata ai mercati azionari e una che solo apparentemente è slegata dal contesto finanziario.

Partiamo dalla seconda notizia. È in arrivo sul mercato un nuovo vaccino, quello della Johnson&Johnson. Già autorizzato negli Stati Uniti, a breve può essere autorizzato anche in Europa. Grazie a questo vaccino secondo la UE, in Europa ci potrebbe presto essere una vaccinazione di massa.

Ovviamente questa notizia ha riportato ottimismo tra gli operatori, perché alla luce di questa nuova possibilità, le restrizioni presto potrebbero cessare. E con la cessazione delle restrizioni in Europa, l’economia può riprendere a crescere a pieno regime.

La Borsa USA torna a correre

La seconda notizia riguarda la Borsa americana. Dopo alcune sedute in forte calo, oggi l’avvio di Wall Street è stato in deciso rialzo. La Borsa USA ha avuto un forte rimbalzo in avvio di seduta. L’ottimo iniziale andamento ha influenzato positivamente tutte le Borse del Vecchio Continente, compresa Piazza Affari. Alla fine della seduta l’indice Ftse Mib (INDEX:FTSEMIB), ha chiuso in rialzo dell’1,80%, sui massimi di giornata. I prezzi hanno terminato a 23.265 punti.

Cosa ha fatto schizzare al rialzo oggi le Borse e quali sono i titoli che sono volati

La rotazione degli investimenti in Piazza Affari, tipica di una fase che prelude a un nuovo movimento rialzista, sta proseguendo. Oggi ha riguardato i titoli finanziari. Infatti tra le blue chip Azimut e Poste italiane sono stati i titoli con il maggior rialzo. La prima è salita del 4,8%. Il titolo ha risentito positivamente del nuovo clima positivo sui mercati. Essendo Azimut una società molto legata ai mercati finanziari, quando le prospettive migliorano, il titolo ne risente positivamente.

Per lo stesso motivo è salito il titolo di Poste italiane, che ha guadagnato alla fine della seduta il 4,5%. Ma anche molti altri titoli bancari e finanziari sono saliti, come Unipol in crescita del 4,4% e Unicredit del 3,6%.

Approfondimento

Questa l’analisi multidays e il punto sui mercati internazionali dell’Ufficio Studi di ProiezionidiBorsa.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te