Cosa fare per guadagnare soldi con il titolo Prysmian?

Cosa fare per guadagnare soldi con il titolo Prysmian? Bisogna avere pazienza. Il titolo azionario, infatti, ha tutti i requisiti per offrire un ottimo rendimento nel lungo periodo, ma nel breve potrebbe esserci qualche turbolenza. Di questo, però, ci occuperemo nella sezione relativa all’analisi grafica e previsionale.

Dal punto di vista dei fondamentali la società ha livelli di valutazione interessanti con un basso rapporto EV/vendita rispetto ai suoi omologhi. Inoltre nelle ultime settimane ci sono state le seguenti novità:

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

a) durante l’ultima settimana, la previsione dell’utile per azione è stata rivista al rialzo;

b) secondo recenti stime, gli analisti danno una panoramica positiva del titolo;

c) negli ultimi mesi, le revisioni degli EPS sono rimaste piuttosto promettenti;

d) gli analisti prevedono ora livelli di redditività più elevati rispetto al passato.

Tra i punti deboli riportiamo come l’azienda non genera abbastanza profitti, il che è un abbastanza allarmante. Ad esempio il ROE e il ROA sono molto inferiori rispetto al settore di riferimento.

Cosa fare per guadagnare soldi con il titolo Prysmian secondo l’analisi grafica e previsionale

Prysmian (MIL:PRY) ha chiuso la seduta del 26 ottobre a quota 24,13 euro in ribasso del 3,33%  rispetto alla seduta precedente.

Su tutti i time frame la tendenza in corso è rialzista, ma sul giornaliero e sul settimanale inizia a dare preoccupanti segnali di cedimento.

Time frame giornaliero

Il raggiungimento del I obiettivo di prezzo in area 26,71 euro ha provocato un ritracciamento che se dovesse andare sotto area 23,06/23,54 euro potrebbe provocare un ribasso almeno fino in area 21 euro.

In caso contrario si procederebbe al rialzo verso gli obiettivi indicati.

prysmian

Prysmian: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Time frame settimanale

Anche sul settimanale il raggiungimento di un obiettivo importante (II obiettivo di prezzo in area 25,62 euro) sta provocando un ritracciamento delle quotazioni. Una chiusura settimanale inferiore a 23,24 euro segnerebbe il punto di non ritorno prima di un’accelerazione ribassista. In caso di immediato recupero di area 25,62 euro, invece, si continuerebbe al rialzo verso gli obiettivi indicati.

Prysmian

Prysmian: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Time frame mensile

La proiezione in corso è saldamente rialzista e punta a obiettivi molto ambiziosi che potrebbero portare al raddoppio delle attuali quotazioni. L’importante, però, è che il supporto in area 23,65 euro I obiettivo di prezzo) continui a resistere in chiusura mensile.

Qualora dovesse esserci una rottura di questo supporto in chiusura mensile la tendenza invertirebbe al ribasso.

prysmian

Prysmian: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Approfondimento

Perché per le Borse adesso il cammino questa settimana si fa difficile

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te