Cosa fare con le azioni IVS Group dopo 5 mesi di fase laterale?

Cosa fare con le azioni IVS Group dopo 5 mesi di fase laterale? La domanda è lecita se si pensa che dopo la barra di aprile 2021 i mesi successivi si sono mossi all’interno del massimo e del minimo della stessa. Ricordiamo che il massimo di aprile è stato in area 6,98 euro, mentre il minimo in area 5,58 euro. È interessante notare che queste dure aree di prezzo corrispondono anche ai livelli di supporto e resistenza della proiezione rialzista in corso. In particolare area 6,68 euro corrisponde al I obiettivo di prezzo della proiezione rialzista in corso. Hanno, quindi, una valenza molto importante e la loro rottura darebbe immediatamente una forte direzionalità alle quotazioni.

Al rialzo gli obiettivi sono quelli indicati in figura con II obiettivo di prezzo in area 9,38 euro e III obiettivo di prezzo in area 12,10 euro. Nel caso di un’inversione ribassista, invece, le quotazioni potrebbero ritornare in area 3,85 euro.

Dal punto punto di vista della valutazione le azioni IVS Group risultano essere sopravvalutate qualunque sia l’indicatore utilizzato. Questo scenario, però, contrasta con quello degli analisti che hanno un consenso medio mantenere e un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione di oltre il 20%.

Tuttavia, la società presenta numerosi punti di debolezza. La redditività dell’attività è un punto debole significativo per la società. Inoltre la società ha una situazione finanziaria precaria con un elevato indebitamento netto e un EBITDA relativamente basso. Ricordiamo che il rapporto debito totale/capitale è di circa il 170%. Infine, le aspettative di fatturato degli ultimi 12 mesi sono state ampiamente riviste al ribasso. Gli analisti si aspettano che le vendite siano inferiori a quanto previsto un anno prima.

La sensazione di incertezza, quindi, rimane anche dopo aver analizzato i punti di forza e di debolezza di IVS Group. Solo il monitoraggio dei livelli precedentemente indicati (5,58 euro e 6,68 euro) potrà dare chiare indicazioni sul futuro del titolo.

Cosa fare con le azioni IVS Group dopo 5 mesi di fase laterale? Le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo IVS Group  (MIL:IVS)  ha chiuso la seduta di contrattazione del 13 settembre a quota 6,08 euro in rialzo dello 0,33% rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

ivs group

 

Approfondimento

Per il momento il ribasso dei mercati è confermato, ma ne attendiamo di nuovi a partire da domani

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te