Cosa fare con la pressione bassa?

Brutta bestia la pressione arteriosa alta, che ci espone a rischi importanti per la salute. Ma, anche la pressione troppo bassa non ci fa vivere bene. Cosa fare con la pressione bassa, soprattutto, tra poco col cambio di stagione? Vediamo assieme i nostri Esperti, col consulto di specialisti, qualche consiglio utile, se soffriamo di pressione bassa.

Cosa fare con la pressione bassa e quando si verifica

Molti di noi convivono quotidianamente con la pressione bassa, che, a differenza di quella alta, raramente comporta gravi problemi di salute. Ma, non bisogna per questo comunque sottovalutarla. La pressione bassa, o, ipotensione, in termine medico, avviene quando i valori scendono sotto le soglie standard di rilevazione. Nel nostro caso, parliamo di valori sotto 90 per la massima e 60 per la minima. Si divide in:

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer
  • acuta, quando appare all’improvviso e può comportare anche uno svenimento;
  • cronica, presente soprattutto nelle donne, nei bambini e negli anziani, ed è una condizione fisiologica spesso innata.

Cosa fare con la pressione bassa per evitare comunque di stare male? Ecco alcuni consigli utili.

Consigli

Ecco alcuni consigli utili per i nostri Lettori che ne soffrono:

  • cercare di non fare pasti troppo abbondanti e, muoversi subito dopo aver finito di mangiare, passando in posizione eretta per favorire la digestione;
  • soprattutto col caldo, bere tanta acqua e riequilibrare l’apporto salinico, magari con degli integratori concordati col medico;
  • limitare o, addirittura rinunciare all’alcol che comporta la disidratazione;
  • d’estate, evitare di uscire ed esporsi al sole nelle ore più calde.

Qualora, poi, sentissimo arrivare il classico calo di pressione, sdraiamoci a terra e solleviamo le gambe, per evitare malori e svenimenti.

I sintomi comuni

Chi ne soffre, ne conosce i sintomi, ma quali sono i più comuni per quanti non ne fossero abituati? La pressione bassa può portare a: mal di testa, dolori muscolari, nausea e stanchezza improvvisa. Nel caso di un abbassamento repentino della pressione, potremmo vederci: pallidi, con annebbiamenti della vista, sentire le mani fredde e avere l’impressione che tutta la terra giri attorno a noi, portandoci poi allo svenimento improvviso.

Approfondimento

L’alimentazione top per gli over 50

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te