Cosa fare a Capodanno per attrarre fortuna ed energia positiva allontanando le fonti di negatività

Secondo la disciplina orientale del Feng Shui esistono delle piante e degli oggetti che ostacolerebbero il fluire del Qi (letteralmente il soffio vitale). Il Feng Shui è un’antichissima dottrina che studia la disposizione degli ambienti e dei colori in chiave energetica. Sono molti i designer di livello internazionale che si sono affidati al Feng Shui per la progettazione d’interni. Secondo tale dottrina ci sono dei metodi per attrarre armonia e serenità. Inoltre suggerisce quali oggetti sarebbe meglio non tenere in casa. Vediamo quindi come iniziare l’anno con nuova vitalità.

Cosa fare a Capodanno per attrarre fortuna ed energia positiva allontanando le fonti di negatività

Non solo la notte di San Silvestro ma ogni giorno dovremmo seguire questi consigli. Le piante con foglie appuntite secondo il Feng Shui turberebbero l’armonia in famiglia. Con le punte andrebbero ad allontanare il “Qi” e pertanto non andrebbero tenute in casa. Sempre in merito alle piante occorre che siano in buono stato di salute. Per il Capodanno, se abbiamo delle piante ingiallite o che versano in cattive condizioni sarebbe meglio metterle sul davanzale esterno della finestra. Le piante non rigogliose, sempre secondo il Feng Shui, dimostrerebbero trascuratezza da parte del padrone di casa.

Gli specchi

Secondo questa millenaria dottrina, bisogna fare molta attenzione a come si collocano gli specchi in casa. In camera da letto non dobbiamo mai posizionarli davanti al letto perché rifletterebbero la nostra sensazione di stanchezza. Inoltre mai avere uno specchio davanti alle finestre perché respingerebbe l’energia positiva che entra in casa.

Le scope

Negli Stati Uniti la credenza popolare suggerisce che quando si cambia casa, si cambi anche la scopa. Questa tradizione popolare si spiega con il fatto di non portare “le vecchie energie” nella nuova abitazione. Per iniziare l’anno con nuova energia si potrebbe cambiare la nostra vecchia scopa ad esempio. La scopa ha sempre valenza magica nelle tradizioni popolari, pensiamo alla Befana ad esempio. Le credenze popolari nostrane, invece, indicherebbero di riporla sempre con le setole verso l’alto in modo che non spazi la serenità casalinga. Anche per una corretta conservazione delle setole è comunque sempre meglio riporre la scopa con le setole verso l’alto, soprattutto se di saggina. Infatti modo in cui viene riposta la scopa dopo l’uso è molto importante.

Cosa fare a Capodanno per attrarre fortuna ed energia positiva allontanando le fonti di negatività secondo il Feng shui.

Consigliati per te