Cosa faranno oggi le Borse? Come investire per guadagnare?

Mercati in preda alla volatilità. C’è ancora paura tra gli operatori e disorientamento. Se guardiamo la seduta di ieri, mercoledì 18, a Wall Street, si capisce quanto sia ancora presente l’emotività. Quello che è accaduto al mercato azionario statunitense e al prezzo del petrolio è emblematico

Il passato ci aiuta a capire il presente e ad immaginare il futuro?

Cosa faranno oggi le Borse? Come investire per guadagnare? Per capire come potrebbe essere la giornata di Borsa, analizziamo l’andamento dei mercati di ieri. Partiamo da Wall Street. Ieri la Borsa americana ha aperto in forte ribasso arrivando a perde oltre il 10%. Le autorità di controllo del mercato hanno anche sospeso le contrattazioni per 15 minuti e alla riapertura la discesa è continuata. Il calo è proseguito fino alle 20 circa ora italiana, a due ore dalla chiusura di Wall Street, quando improvvisamente il trend è girato. Da quel momento i prezzi hanno iniziato a recuperare per poi chiudere con una perdita tra il 5% e il 6%. Un calo pesante ma la metà di quello di inizio della giornata.

Lo stesso esatto comportamento ha avuto il prezzo del petrolio, che si è inabissato fino a toccare minimi che non si vedevano da anni. Il WTI Usa è sceso a 20 dollari al barile. Poi improvvisamente attorno alle 20 ora italiana i prezzi hanno invertito la corsa e alle 8.00 il future è in rialzo del 13% dalla chiusura di ieri

Cosa faranno oggi le Borse? Come investire per guadagnare? Possibile arrivo di un rimbalzo?

Il recupero di Wall Street e del petrolio dai minimi di ieri fa intuire che ad un certo momento è cambiato l’umore tra gli operatori. Improvvisamente le vendite si sono trasformate in acquisti e i prezzi hanno iniziato a risalire la china. Il recupero sta continuando ancora adesso ad un’ora dalla apertura delle Borse in Europa. Il Future sull’indice americano S&P500 è in risalita. Lo stesso vale per il future sull’indice tedesco Dax che da una anticipazione di come potrebbe essere l’apertura della Borsa di Francoforte.
Ieri Piazza Affari aveva chiuso in  ribasso, ma con perdite contenute e molto inferiori rispetto al Dax. Anche oggi questa tendenza potrebbe essere confermata e il nostro indice potrebbe sovraperformare quello tedesco. La tenuta del livello di 15mila punti del Ftse Mib  farà sperare in un finale di settimana un po più sereno

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te