Cosa è veramente indispensabile in cucina per cucinare con successo

Per ottenere dei buoni risultati in cucina non basta solamente avere le giuste materie prime ed essere abili nell’arte del cucinare.
In realtà, una buona attrezzatura è indispensabile perché in cucina tutto funzioni nel verso giusto e ogni lavoro sia così più facile.
Per quanto esistano varie pubblicità con offerte relative a batterie da cucina, costituite da una molteplicità di pezzi, la verità è una sola: bisogna innanzitutto limitarsi ad una scelta base.

Noi di Proiezionidiborsa vogliamo svelarvi cosa è veramente indispensabile in cucina per cucinare con successo.

Poche cose ma scelte bene

Per fare la giusta scelta è bene scegliere un corredo base che permetta di affrontare ogni necessità. Senza trovarsi in difficoltà all’ultimo minuto per dimenticanze dovute all’inesperienza. Tuttavia non bisogna nemmeno fare acquisti superflui dettati dall’euforia e dall’offerta del momento.
La prima analisi consiste nella scelta dei materiali.
L’opzione più conveniente riguarda un’unica linea di pezzi, preferibilmente in acciaio inossidabile e a doppio fondo, per permettere una cottura rapida e funzionale.
Accanto ai pezzi più classici come le pentole, i tegami, le padelle e le casseruole ne esistono altri si cui si deve conoscere l’utilizzo per trarne vantaggio e ottenere risultati incredibili.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

La pentola a pressione è un accessorio sottovalutato, ma in effetti è utilissimo per cucinare una serie di pietanze.
Brasati, risotti, verdure, zuppe raggiungeranno la loro cottura ideale senza avere la necessità costante di mescolare la pietanza e aggiungere dell’acqua anche per non fare attaccare il cibo sul fondo della pentola.
Inoltre, questa tipologia di cottura non solo permette di preparare pietanze profumate in tempi ridotti ma permetterà che le fragranze e i colori rimangano intatti.
Ottima per lessare le verdure e cuocerle a vapore: oltre alla convenienza sopraddetta, esse manterranno le loro sostanze nutritive grazie alla tipologia di cottura permessa dalla pentola a pressione.
Un risultato simile potrà essere ottenuto, nel caso delle verdure, anche con il cuociverdure a vapore.

Piccoli dettagli che fanno la differenza

Ma oltre alla pentola a pressione, cosa è veramente indispensabile in cucina per cucinare con successo?
Nel caso in cui ci si voglia cimentare con il dolce i pezzi indispensabili da avere a casa sono due.

Il primo è costituito dallo stampo per crostate; il secondo dalla tortiera con gancio laterale.
Nel caso in cui si voglia, invece, realizzare un soufflé sia dolce che salato, lo stampo giusto è quello rotondo, costituito da pareti dritte e senza manici.

Anche il lillo è uno strumento indispensabile in cucina. Questo oggetto è costituito da un semplice manico e da una estremità in grado di porzionare la pasta con facilità.
Tanti lo conoscono ma pochi sanno quale sia il suo reale nome.

E, oltre al padellino per le crêpes di ferro con un diametro di 13 cm, non bisogna dimenticarsi degli elettrodomestici.

Anche in questo caso, meglio pochi ma buoni.
La scelta ideale consiste in un microonde e in un oggetto tuttofare, ossia in grado di affettare, tritare, sminuzzare, sbattere le uova e tutte quelle mansioni che richiedano eccessivo sforzo manuale in cucina.

Consigliati per te