Cosa dice il galateo? Gli errori da evitare per non sembrare maleducati

Quella delle buone maniere è una consuetudine sociale quasi paragonabile a una scienza esatta. Il manuale di questa scienza è il galateo, che raccoglie gli usi e i costumi ritenuti ‘educati’ in quella che una volta era considerata l’alta società. Oggi queste distinzioni sanno di classismo e borghesia antica, ma pure in un’epoca dove non c’è più la nobiltà e la società è globalizzata l’educazione è un valore fondamentale.

C’è però una differenza tra essere educati secondo i costumi di uso comune ed esserlo invece per il galateo. Gli esperti della redazione di ProiezionidiBorsa hanno selezionato alcuni degli errori più comuni che si fanno ogni giorno e che, a un occhio attento, sono tremendamente maleducati.

Cosa dice il galateo? Gli errori da evitare per non sembrare maleducati

La legge non ammette ignoranza: se si vuole evitare di passare per maleducati a tavola, va evitato assolutamente di augurare buon appetito. Per non parlare del brindare dicendo ‘cin-cin’ magari – orrore! – toccando il bicchiere altrui e soprattutto di chiedere il sale. Le ragioni sono meno ovvie di quanto si possa credere.

A tavola, il principale piacere non è considerato il mangiare, ma la compagnia. L’espressione ‘cin-cin’ è colloquiale e scherzosa, d’uso comune, ma di cattivo gusto nelle cene d’alta società. Infine, il sale non è – al contrario di quanto si crede – segno che la pietanza sia sgradita; un tempo era il bene più prezioso da avere in casa e non possederlo denotava ristrettezze economiche poco piacevoli da confessare a un ospite.

La cura della persona è un altro elemento fondamentale del galateo

Ecco perché bisogna assolutamente evitare di scrocchiarsi le dita, di tenere le mani in tasca e il tenere addosso occhiali da sole con lenti scure. Le ragioni sono presto dette.

Qualsiasi rumore prodotto dal proprio corpo va tenuto per sé e non esternato: sarebbe sconveniente. Meglio appartarsi magari nella toilette. Le mani in tasca sono sintomo di un atteggiamento pigro, indolente, di scarso interesse: in alcuni paesi come Cina e Turchia è un comportamento addirittura offensivo. Infine, le lenti oscurate nascondono gli occhi e impediscono al proprio interlocutore di interagire con trasparenza. Si devono togliere in ogni caso.
Capito bene cosa dice il galateo? Gli errori da evitare per non sembrare maleducati sono più diffusi di quanto si potrebbe pensare.

Consigliati per te