Cosa comprare a Piazza Affari per guadagnare al rialzo da ora in poi?

Questa potrebbe essere la volta buona di vedere ripartire con decisione il Ftse Mib verso l’area di 26.000 punti e finalmente lasciarla alle spalle? Siamo ottimisti ma meglio come al solito monitorare i livelli operativi.

Il livello spartiacque per oggi è la tenuta o meno di area 24.930. Cosa comprare a Piazza Affari per guadagnare al rialzo da ora in poi?

Più volte su questa pagine abbiamo spiegato che la nostra strategia è quella di comprare sia per il  breve che in ottica di medio lungo termine temine, titoli sottovalutati in tendenza rialzista. La nostra asset allocation ideale è invece la seguente per i prossimi mesi ed anni.

Quali sono le opportunità da cogliere fin da subito?

Cosa comprare a Piazza Affari per guadagnare al rialzo da ora in poi?

I nostri Trading System dopo la chiusura di contrattazione del 27 luglio hanno generato segnali di acquisto su Generali Assicurazioni, Stellantis e Tenaris.

Generali Assicurazioni, ultimo prezzo a 16,805. Fino a quando non si assisterà ad una chiusura giornaliera inferiore a 16,60, i prezzi potrebbero continuare a salire in poche settimane verso l’area di 17,30/18,85. Nel brevissimo, pericolosa una chiusura giornaliera inferiore a 16,59. Fair value stimato dal nostro Ufficio Studi a 22,50 euro per azione.

Stellantis (MIL:STLA), ultimo prezzo a 15,83. Fino a quando non si assisterà ad una chiusura giornaliera inferiore a 15,54, i prezzi potrebbero continuare a salire in poche settimane verso l’area di 16,50/17,75. Nel brevissimo, pericolosa una chiusura giornaliera inferiore a 15,644. Fair value stimato dal nostro Ufficio Studi a 28 euro per azione.

Tenaris, ultimo prezzo a 8,766. Fino a quando non si assisterà ad una chiusura giornaliera inferiore a 8,404, i prezzi potrebbero continuare a salire in poche settimane verso l’area di 9,84/10,50. Nel breve, pericolosa una chiusura giornaliera inferiore a 8,612. Fair value stimato dal nostro Ufficio Studi a 11,50 euro per azione.

Si procederà per step e di volta in volta aggiusteremo il tiro.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te