Opera sui Mercati con XM! - Scopri di più!

Cosa ci racconta il Bilancio della FED sull’economia americana?

SCOPO

In due articoli precedenti sono state eseguite alcune osservazioni su due argomenti molto dibattuti negli ultimi mesi sulla borsa ed economia americana:
}- valutazioni secolari delle curve del P/E (e similari) su S&P500;
}- comparazione M3 tra i principali attori monetari del G20.
In questa sede si prenderà in considerazione un parametro da anni molto trattato durante le analisi e le critiche alla sostenibilità dei sistema finanziario USA: il Central Bank Balance Sheet.
Gli Assets della Banca Centrale sono dati dalla somma ”Passività” + ”Capitali”. Gli attivi sono voci di proprietà della banca (prestiti, titoli, riserve, ecc.); i passivi sono voci che la banca deve a terzi (depositi, prestiti bancari, ecc.).
Le curve proposte sono relative USA, EuroArea, Giappone, Cina, Russia (questa presa in considerazione a causa del ruolo chiave per la stabilità finanziario-energetica di EuroArea).
Dette curve riguardano il Central Bank Balance Sheet, il GDP o PIL ed il relativo ratio dell’ultimo anno GDP/C.B.B.S. (tutto espresso in US$ Bill.). Inoltre con delle frecce ”scolastiche” vengono simbolizzati i trend di base delle coppie di curve per ogni paese usato.

METODICHE

Si usano semplici, lineari e qualitative tecniche di analisi grafica.

ELEMENTI GRAFICI

Molto semplicemente il GDP è in imponente incremento solo per USA e Cina; Giappone e Russia evidenziano una fase ribassista; EuroArea invece è lateral-ribassista.

Cosa ci racconta il Bilancio della FED sull’economia americana? ultima modifica: 2018-09-09T15:54:34+02:00 da Salvatore Vicidomini

Trova il tuo broker

Tickmill
XM
Ava Trade

Consigliati per te

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.