Cosa attendere dai mercati azionari nell’ultima settimana dell’anno?

Nel corso degli ultimi mesi, abbiamo assistito a continue fasi laterali, intervallate da 1/2 giorni direzionali.

Siamo giunti all’ultima settimana dell’anno e oltre a non rilevare particolari appuntamenti in agenda economica, segnaliamo che il periodo si contraddistingue per volumi scarsi.

Cosa attendere in questa settimana?

Quali sono i valori da monitorare?

Future Ftse Mib

1 22.800

2 22.305

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno in area 22.305 pur mantenendo la tendenza ribassista. Un ritorno in chiusura di giornata sopra 1 porterà direzionalità rialzista. Sopra 2 l’obiettivo è 1 e viceversa. Sotto 2 direzionalità ribassista.

Future Eurostoxx

1 3.571

2 3.529

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno in area 3.571. Un ritorno in chiusura di giornata sotto 2 porterà direzionalità ribassista. Sopra 2 l’obiettivo è 1 e viceversa. Sopra 1 direzionalità rialzista.

Future Dax

1 13.208

2 13.000

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno in area 13.000 o 13.208. Un ritorno in chiusura di giornata sotto 2 porterà direzionalità ribassista. Sopra 2 l’obiettivo è 1 e viceversa. Sopra 1 direzionalità rialzista.

S&P 500

1 2.691

2 2.646

Cosa significa?
Che potrebbe essere possibile un ritorno in area 2.646 o 2.690. Un ritorno in chiusura di giornata sotto 2 porterà direzionalità ribassista. Sopra 2 l’obiettivo è 1 e viceversa. Sopra 1 direzionalità rialzista.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te