Cosa accade al nostro organismo se mangiamo la mela troppo velocemente

Mangiare la mela fa benissimo, tanto che “una al giorno leva il medico di torno”. Ma mangiarla troppo in fretta, invece, ha un effetto indesiderato che in pochi conoscono. Cosa accade al nostro organismo se mangiamo la mela troppo velocemente è il tema importante dell’articolo dei nostri Esperti.

ProiezionidiBorsa TV

Elevato indice di masticazione

La mela non è solo un frutto, ma un alimento che, tecnicamente è definito a elevato indice di masticazione. Ciò significa che, masticandolo piano, dona il senso di sazietà, messaggio lanciato dal cervello al nostro stomaco. Come tutti sappiamo, la mela è particolarmente indicata come merenda o spuntino di metà giornata, proprio perché in grado di saziare. Masticarla lentamente è un’azione consigliata anche dai dentisti, per il contributo importante che può dare all’igiene orale. Questo accade anche per merito della pectina e delle fibre solubili di cui la mela è particolarmente ricca.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Mangiarla velocemente fa male

Ecco cosa accade al nostro organismo se mangiamo la mela troppo velocemente e annulliamo il suo beneficio. Una masticazione veloce, oltre a condurci a rischio di soffocamento per la durezza del frutto, impedisce la trasmissione della sazietà tra cervello e stomaco. Un esempio pratico è proprio dato dal masticare velocemente e non totalmente una mela, procurandoci alla fine, più fame di quanta ne avessimo prima. Altro rischio correlato e da non sottovalutare è quello di faticare a controllare il proprio peso, proprio per la necessità di cercare altro cibo.

La mela in insalata

In molte diete gli specialisti inseriscono la mela per questo motivo nelle insalate, proprio per il duplice scopo di permettere una masticazione mirata e provare senso di sazietà. Senza considerare che una insalata con mela, pomodori e carote rappresenta un piatto veramente unico per rapporto completo di fibre vitamine. Ci permettiamo di consigliare anche l’insalata con mele, noci e parmigiano. Quella con rucola, mele, melanzane e zucchine grigliate. Infine, quella con cavolo, patate viola e finocchio. Ideali per un pranzo all’insegna della salute e della depurazione intestinale.

Approfondimento

Prepariamoci un piatto incredibilmente gustoso ma altrettanto salutare con gli gnocchi di riso

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te