Correre ogni giorno ma quanti chilometri fare per dimagrire e stare bene?

Per chi deve perdere peso è giusto chiedersi correre ogni giorno ma quanti chilometri fare per dimagrire e stare bene? Perché non mancano coloro che, pur seguendo una dieta sana ed equilibrata, e pure correndo spesso non riescono poi a dimagrire. E questo accade anche quando si fanno molti chilometri di corsa. In quanto spesso non conta solo la distanza percorsa, ma pure l’intensità della corsa stessa.

Correre ogni giorno ma quanti chilometri fare per dimagrire e stare bene?

Nel dettaglio, la prima cosa da dire è che correre tutti i giorni è sbagliato. Così come lo è correre solo una volta ogni tanto. La regola aurea è infatti quella di correre ed anche di concedersi dei giorni di riposo, per esempio 2-3 volte a settimana. Giusto per fissare le idee, si può correre tutti i giorni tranne il lunedì ed il venerdì, ma trattasi di una condizione necessaria ma non sufficiente per perdere poi peso in maniera significativa.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

L’esercizio fisico che è rappresentato dalla corsa, infatti, dovrebbe essere combinato, almeno una volta a settimana, con esercizi che sono basati sulla forza. Ovverosia quelli a corpo libero ed eventualmente pure quelli da fare con i pesi. Inoltre, pure la corsa deve essere variata altrimenti il corpo tende a adattarsi allo sforzo fisico, e non si perde peso. Per esempio, alternando le sessioni e le giornate di corsa breve, ma veloce, con quelle a corsa lunga e lenta. Anche quasi al passo se è necessario.

Fare sempre molta attenzione all’alimentazione

Per dimagrire correndo le calorie bruciate vanno chiaramente poi reintegrate con i cibi e con le bevande. Ma complessivamente le calorie che si assumono devono essere un po’ più basse. Ma non troppo basse rispetto a quello che è il fabbisogno calorico complessivo giornaliero. E questo al fine di perdere peso e di farlo nel tempo sempre in maniera progressiva, e senza rischi per la salute.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te