Contro l’influenza provate il potentissimo rimedio alla curcuma dolce 

La curcuma è oramai da tempo stata designata come spezia miracolosa. Le sue capacità vanno oltre qualsiasi aspettativa, soprattutto per una piccola radice quale essa è. La curcuma, o Curcuma longa, è una pianta che cresce fino a un metro, le cui grandi foglie si posizionano a spiga e i fiori sono vistosi colorati di bianco e giallo.

Ma la parte miracolosa della curcuma è la radice arancione: al suo interno troviamo tutte le sostanze che rendono la curcuma un potente rimedio.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

I benefici apportati dai principi attivi di questa pianta sono antinfiammatori, anti epatotossici, antiossidanti, battericidi, disintossicanti, digestivi e diuretici e in fine antivirali.

Se unite questo ingrediente a del miele, otterrete un rimedio curativo e preventivo contro le influenze stagionali di cui tanto sentiamo parlare e che temiamo.

Ecco perché contro l’influenza provate il potentissimo rimedio alla curcuma dolce e rafforzerete il vostro sistema immunitario.

Il miele, la curcuma e il pepe

La curcuma associata al miele è un rimedio antibiotico naturale, usato spesso contro le infezioni virali e batteriche. Anche il sistema immunitario giova di questi due ingredienti, come vedremo nell’annoverare i benefici della curcuma dolce. Il miele in particolare è famoso per essere un antinfiammatorio e un battericida naturale.

Il pepe, invece, possiede proprietà digestive e agevola l’assorbimento dei nutrienti. Inoltre, esso induce la produzione di endorfina, la sostanza prodotta dal cervello che induce al buon umore.

Contro l’influenza provate il potentissimo rimedio alla curcuma dolce

Andiamo alla ricetta e vediamo gli ingredienti necessari:

100g di miele

1 cucchiaio di curcuma ridotta in polvere

Mezzo limone biologico

2 cucchiai di aceto di mele

1 pizzico di pepe nero

Procedimento

Lavate il limone; togliete la scorza e la parte bianca che risulta amara. In un frullatore mettete il miele, la curcuma e il pepe. Frullate e aggiungete l’aceto di mele e la scorza del limone.

Frullate ancora fino ad amalgamare gli ingredienti. Adesso riponete il liquido in un barattolo di vetro o una bottiglia a chiusura ermetica.

Il preparato andrà conservato in frigorifero e consumato nelle due settimane successive.

Come usare la curcuma dolce

Gli usi di questo rimedio sono numerosi. Potete usarlo contro le allergie stagionali assumendone un cucchiaio al giorno. Contro l’influenza assumetene mezzo cucchiaino ogni ora, il secondo giorno ogni due ore etc. Se invece avete la tosse, mal di gola o problemi respiratori, prendete un cucchiaino ogni tre ore.

Per problemi di digestione la curcuma andrà presa prima dei pasti. È sconsigliato l’uso per chi soffre di colecisti.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te