Continua l’incertezza su Il Sole 24 ore ma adesso i livelli da monitorare sono molto chiari

Sono mesi ormai che le resistenze chiave stanno respingendo i tentativi di rialzisti di accelerare e spingere verso un rialzo superiore al 50%. Ne parlavamo già in un report do inizio aprile quando titolavamo, appunto, Ancora una volta i livelli chiave respingono le azioni de Il Sole 24 Ore, attenzione a possibili ribassi.

Sono passati oltre 2 mesi e continua l’incertezza su Il Sole 24 ore ma adesso i livelli da monitorare sono molto chiari.

Superiormente, infatti, le quotazioni sono limitate dalla resistenza in area 0,533 euro che impedisce il raggiungimento del I obiettivo di prezzo in area 0,565 euro. Una chiusura settimanale superiore a questo livello, poi, aprirebbe le porte al raggiungimento degli obiettivi successivi in area 0,75 euro (II obiettivo di prezzo), prima, e in area 0,735 euro (III obiettivo di prezzo), poi.

Al ribasso, invece, il livello chiave da monitorare in chiusura settimanale si trova in area 0,481 euro. La rottura di questo livello aprirebbe le porte a un’accelerazione ribassista che ha il suo I obiettivo di prezzo in area 0,452 euro. A seguire, poi, gli obiettivi successivi si trovano in area 0,376 euro (II obiettivo di prezzo) e in area 0,300 euro (III obiettivo di prezzo).

Allo stato attuale possiamo solo dire che al rialzo l’obiettivo successivo, dopo l’uscita dal trading range, si trova in area 0,6 euro (III obiettivo di prezzo). Al ribasso, invece, sono possibili ritorni in area 0,4 euro.

La valutazione del titolo Il Sole 24 Ore

Secondo gli analisti che coprono il titolo il fatturato della società nei prossimi esercizi è visto al rialzo. Inoltre, l’azienda appare poco valorizzata se si considera il valore del suo attivo netto contabile. Il fair value, calcolato con il metodo del discounted cash flow, poi, esprime una sottovalutazione superiore all’80%.

Se, invece, si guarda alla valutazione sulla base dei multipli di mercato scopriamo che le azioni Il Sole 24 Ore sono fortemente sopravvalutate.

Il consenso medio sul titolo è accumulare con un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione del 65% circa.

Continua l’incertezza su Il Sole 24 ore ma adesso i livelli da monitorare sono molto chiari: le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo Il Sole 24 Ore (MIL:S24) ha chiuso la seduta del 20 gennaio a quota 0,506 euro, in ribasso dell’1,56% rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

IL SOLE 24 ORE

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te