10 modi per generare reddito in pensione
Ricevi aggiornamenti periodici e scarica senza spese La guida completa al tuo Reddito pensionistico. Scopri di più >>

Continua la fase interlocutoria dei Mercati. A cura dell’ufficio studi di 24Option

a cura di Davide Marone Account Manager 24Option

Tanti buoni motivi per aprire un conto trading 24option

Continua la fase interlocutoria dei mercati i cui movimenti degli ultimi giorni sono dettati perlopiù da dichiarazioni estemporanee di esponenti politici piuttosto che da solide logiche economiche sottostanti. Se prima Powell e Trump erano stati i protagonisti, ieri è stato il turno del commissario per la Brexit dell’UE Barnier il quale, spendendo parole distensive e di ottimismo per il raggiungimento di un buon accordo tra Ue e Uk, ha portato a movimenti in acquisto di euro e soprattutto di sterlina oltre che a un buon tono dei listini azionari.
Oggi il calendario economico non prevede news di grande rilievo ma occorrerà sempre prestare attenzione proprio alle parole di vari policy maker che anche in breve possono generare movimenti violenti sui prezzi.
L’eurodollaro dopo le buone salite, ieri pareva poter ritracciare, salvo poi essere proprio sostenuto da Barnier come si citava pocanzi. Pertanto ne emerge un quadro ora controverso. Le resistenze tra 1,1730 e 1,1750 sono robuste e rendono il quadro di medio termine ancora ribassista, anche se nel breve le indicazioni non soo cosi chiare. Pertanto se dovesse tornare sulle resistenze ci porremo come venditori per stop&reverse (cioè chiusura degli short e apertura dei long) solo sopra 1,1755. Altrimenti sostto 1,1660 aspetteremo maggiori indicazioni di vendita.
UsdJpy, come qui si scriveva, ha violato perfettamente il 111,50 fornendo perciò un segnale rialzista. Area 111,60 potrebbe costituire quella di ritracciamento per ripartenze long con obiettivo 112. Rientro sotto 111,50 vorrebbe significare nuove opportunità in vendita.
Gbpusd, come sopra descritto, ha fornito un forte impulso rialzista che di fatto “ribalta”il quadro daily ribassista a favore di plausibili salite che possono trascinare il prezzo a 1,3085. Solo sotto 1,2930 vi saranno evidenti segnali discesisti.
Ottimi ancora Audusd e NzdUsd che, nonostante i tentativi di salita, hanno rispettato le aree di resistenza a 0,7350 e 0,6720 e da li sono nuovamente scesi. Impostazione dunque ribassista verso obiettivi rispettivamente a 0,7250 e 0,6615.
Dax tirato ma affidabile sulla resistenza a 12.590 dal quale ha manifestato nuovi sell. Estensioni plausibili a 12.440 punti.
Oro che invece resta “combattuto”. Sotto 1.200 resteremo pronti ad attivare eventuali vendite in direzione prima 1.194. Avremo impostazione long solo sopra 1.217.

Continua la fase interlocutoria dei Mercati. A cura dell’ufficio studi di 24Option ultima modifica: 2018-08-30T10:54:54+00:00 da 24Option Trading
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.