Le 5 domande da fare alla tua banca
Noi di Fisher non lasciamo mai soli i nostri clienti. Se hai 350K, scopri di più su come operiamo in questa guida.
Scopri di più >>

Continua il movimento erratico di Intesa Sanpaolo, ma le probabilità sono per una continuazione al ribasso

Intesa San Paolo  ha chiuso la seduta del 5 ottobre a 2,0985€ con un ribasso  del 3,07%.

Alla chiusura del 5 ottobre scrivevamo

Continua il balletto intorno al livello 2,13193€. Le chiusure sopra e sotto questo valore continuano a susseguirsi senza soluzione di continuità.

A questo punto solo chiusure “lontane” da questo livello potranno dare indicazioni sulla futura direzione del titolo.

Al ribasso il I° obiettivo di prezzo si trova in area 1,9226€, al rialzo invece una chiusura superiore a 2,26128€ determinerebbe un’inversione di tendenza.

Purtroppo nulla è cambiato con la seduta del 5 ottobre.

Si consiglia, quindi, di usare la massima prudenza con il titolo per evitare di rimanere incastrati nei movimenti erratici che stanno caratterizzando le quotazioni nell’ultimo periodo.

Continua il movimento erratico di Intesa Sanpaolo, ma le probabilità sono per una continuazione al ribasso ultima modifica: 2018-10-08T09:28:12+02:00 da Redazione

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.