Consigli su cosa comprare in Borsa

Tra i consigli su cosa comprare in Borsa non può mancare fra le operazioni di trading da fare la casa automobilistica della famiglia Agnelli, anche alla luce dei recenti risultati sulle immatricolazioni.

In un comparto auto europeo che a  settembre ha mostrato una crescita del 14,4%, Fiat Chrysler Automobiles ha leggermente sottoperformato crescendo del 13,6%, ma di fatto tiene. In particolare hanno fatto bene gli altri marchi della galassia FCA che non siano Fiat: Jeep (+20%), Lancia/Chrysler (+23%) e Alfa Romeo (+32%).

Tanto è bastato al titolo azionario per offrire un ottimo spunto rialzista e rompere un’importante resistenza sul time frame giornaliero, ma di questo ci occuperemo nella sezione dedicata.

Intanto ricordiamo come il dividendo di FCA sia tra i più elevati del mercato italiano e che anche in prospettiva la società offrirà un rendimento del dividendo elevato, si veda grafico qui di seguito.

Gli articoli scritti sul titolo FCA in precedenza e gli approfondimenti sono disponibili qui.

Le raccomandazioni su FCA e fair value

Nonostante il prezzo obiettivo medio fa rientrare la società fra le azioni sottovalutate con percentuali  di poco più del 16%, il consenso medio degli analisti su FCA è HOLD. Queste raccomandazioni su FCA sono sintomatiche di un timore di fondo sul titolo, soprattutto per il suo futuro. Da notare la sottovalutazione monstre nello scenario più ottimistico: 130%. Nello scenario più pessimistico, invece, la sopravvalutazione è inferiore al 20%.

Consenso medio HOLD
Numero di analisti 27
Prezzo obiettivo medio 14,20  €
Ultimo prezzo di chiusura 12,20  €
Spread / Prezzo obiettivo massimo 130%
Spread / Prezzo obiettivo medio 16,4%
Spread / Prezzo obiettivo minimo -18,0%

Dal punto di vista del fair value, calcolato con il metodo del discounted cash flow, FCA è sottovalutata di oltre il 60%. Il titolo, quindi, ha ampi margini di crescita al rialzo. Questo risultato fa di FCA un titolo redditizio su cui puntare.

Analisi grafica e previsionale

FCA   (MIL-FCA) ha chiuso la seduta del 16 ottobre in rialzo rispetto alla seduta precedente, 1,04%, a quota 12,2€.

La proiezione in corso sul titolo è rialzista e la chiusura del 16 ottobre potrebbe provocare un’accelerazione rialzista con I° obiettivo di prezzo in area 12,8788€. Il motivo scatenante di questo rialzo potrebbe essere la chiusura del 16  ottobre superiore all’importantissima resistenza in area 12,1747€.

I rialzisti potrebbero riprendere il controllo della tendenza con chiusure giornaliere inferiori a 11,7314€.
I consigli su cosa comprare in Borsa che derivano dall’analisi grafica, quindi, sono molto positivi.
FCA proiezione rialzista in corso

FCA: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.