Consigli su come essiccare i fiori e fare bellissime composizioni e centrotavola

Non tutti i fiori sono adatti a essere essiccati. Solo alcune specie floreali sono adatte all’essiccazione e possono essere trasformate in composizioni e centrotavola.

Quali fiori scegliere:

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch
  • margherite;
  • rose;
  • ortensie;
  • viole;
  • lavanda;
  • mimosa.

L’importante è non scegliere fiori pieni d’acqua, come i tulipani o le piante grasse.

L’acqua all’interno rischia di farle marcire, prima che sia terminato il processo dell’essiccazione. Un consiglio, è quello di scegliere anche rametti decorativi, che impreziosiranno la vostra composizione.

Come raccogliere i fiori

Uno dei consigli, su come essiccare i fiori e fare bellissime composizioni e centrotavola, è la modalità di raccolta. Per favorire l’essiccazione, la raccolta non deve essere, effettuata dopo giornate di pioggia.

È preferibile procedere alla raccolta dopo belle giornate di sole, sarebbe perfetto raccogliere i fiori dopo un lungo periodo senza pioggia.

La primavera, risulta il periodo ideale, sia per la varietà di fiori a disposizione, sia per la temperatura ideale. La raccolta, dovrebbe essere praticata nelle ore più calde, quando l’umidità all’interno del fiore è al minimo. Sempre per facilitare l’essiccazione, accertarsi di cogliere fiori privi di macchie o di funghi.

Si consiglia di recidere i fiori con forbici di giardinaggio, lasciando il gambo lungo.

Lasciando il gambo lungo si accelera l’essiccazione.

Come essiccarli

Una volta raccolti i fiori, si procede all’essiccazione. Il metodo più usato, di facile esecuzione casalinga, è quello di appenderli a testa in giù. Come prima cosa, si tolgono le foglie che sono lungo lo stelo del fiore.

Rimosse le foglie, si deve procedere dividendo i fiori in mazzetti, di 7-8 fiori ciascuno. I piccoli mazzi, dovranno essere legati alla fine dello stelo con un filo di paglia o di rafia. Una volta legati i fiori tra di loro, si deve appenderli in una stanza fresca e al riparo dall’umidità.

Al contrario di una erronea credenza, i fiori vanno appesi in stanze al riparo da luce diretta.La luce diretta non favorisce l’essiccazione, ma fa appassire i fiori.

Come fare bellissime composizioni

Ecco 2 consigli su come essiccare i fiori e fare bellissime composizioni e centrotavola:

  • prendere i fiori, mischiargli e aggiungere alla composizione i rametti secchi, precedentemente raccolti;
  • staccare i petali dai fiori e riempire dei piccoli contenitori di vetro ornamentali.

In questo modo sarà possibile creare dei soprammobili, che doneranno colore alla casa.

Consigliati per te