Considerato in passato una medicina oggi è per i giorni di festa il buonissimo pane di Natale

Abbiamo mai provato a realizzare uno dei pani più celebri della tradizione natalizia? In passato era usato anche come una medicina ed è il buonissimo pain d’épice. In Italia si conosce come pane speziato, ma in effetti è piuttosto un pan di spezie dolce. Ecco allora che considerato in passato una medicina oggi è per i giorni di festa il buonissimo pane di Natale.

Un pane come medicina

Il pan di spezie ha come caratteristica di amalgamare insieme delle spezie con una buona quantità di miele. Sembra che sia arrivato dalla Cina in Europa nel Medioevo. E’ soprattutto fra la Francia e la Germania che si è sviluppato come pane dolce alle spezie e in Alsazia a Gertwiller c’è un museo dedicato a questo pane natalizio.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ci possiamo chiedere come mai venisse impiegato come medicina. Ebbene anticamente le medicine provenivano dalla natura ed erano soprattutto erbe e spezie. Ma anche il miele era utilizzato come medicina per le sue proprietà contro le infezioni e come antibiotico naturale, oltre ad essere utile per le gastriti e le ulcere. Questo pane contiene sia miele che spezie.

Considerato in passato una medicina oggi è per i giorni di festa il buonissimo pane di Natale. Ingredienti

Non facciamoci spaventare dalla lista, perché la preparazione è veloce

  • 225 gr farina 00, oppure meglio metà di segale e metà 00;
  • 2 uova;
  • 180 gr miele millefiori o d’acacia;
  • 90 gr olio vegetale;
  • 80 gr zucchero di canna;
  • 100 gr caffè molto lungo;
  • 4 bacche cardamomo;
  • 1/2 bustina lievito per dolci;
  • 1 cucchiaino raso di bicarbonato;
  • 50 gr scorzette d’arancia candite;
  •  cannella in polvere, 1/2 cucchiaino;
  •  noce moscata in polvere, 1/2 cucchiaino;
  • chiodi di garofano in polvere, 1/2 cucchiaino;
  • 6 semi anice schiacciati opzionale.

Preparazione

Se il miele si presenta in forma solida lo si fa sciogliere sulla fiamma. Poi in una ciotola capiente si sistemano l’olio, le spezie, le uova, lo zucchero e le scorzette d’arancia candita con il miele. Si prepara un caffè molto lungo e si lasciano dentro per ¼ d’ora le bacche di cardamomo aperte, così che vengano fuori i semi. Si setaccia la farina e si aggiunge poco per volta, alternandola col caffè, al preparato nella ciotola e si mescola bene fino a ottenere una sorta di crema. Poi si aggiunge bicarbonato e lievito, mischiandoli un poco nel composto.

Si sistema il tutto in una forma da plum-cake un po’ unta, e si mette in forno a 170 gradi per 45 minuti. Se si vede che negli ultimi minuti tende a bruciare, allora si può aggiungere sopra un foglio di alluminio per  protezione.  Ecco una pan di spezie che oltre a regalarci un gusto unico, può farci anche sentire meglio in salute. Per un altro dolce natalizio facile e veloce si clicchi sul link.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te