Considerata un’erbaccia invece è estremamente utile per la nostra salute e per ogni pianta del giardino 

Una pianta che in genere viene estirpata dai giardini, perché la si considera in fondo inutile e anche fastidiosa. Invece potrebbe essere di grande aiuto per chi coltiva piante in vaso o in giardino. L’ortica è considerata un’erbaccia invece è estremamente utile per la nostra salute e per ogni pianta del giardino.

Come procurarsi l’ortica

È una pianta che cresce in ogni angolo della nostra penisola. Per procurarsela si potrebbe chiedere anche al negozio di fiducia.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Piantarla è facile ed è sufficiente una parte della radice. Se messa in giardino bisogna fare in modo da assegnargli una zona precisa, perché tende ad espandersi.

Quando si maneggia l’ortica, è necessario mettere dei guanti da giardinaggio, perché il suo tocco è “urticante”.

Un infuso salutare per l’uomo

Molti non sanno che è una pianta molto salutare per l’uomo e ricca di sostanze benefiche. In commercio troviamo l’ortica essiccata con cui preparare un ottimo infuso. La pianta è ricca di flavonoidi e di molti elementi come potassio, ferro, calcio, manganese, rame e tanti altri. Ha un buon contenuto di vitamine e di proteine.

Il suo infuso è indicato per purificare l’organismo, svolge un’azione antidiabetica, antireumatica e diuretica. Inoltre previene i calcoli renali e aumenta la produzione del latte materno.

Gli utilizzi per il giardino

Considerata un’erbaccia invece è estremamente utile per la nostra salute e per ogni pianta del giardino. In questo caso l’ortica può svolgere 3 funzioni: antiparassitario, diserbante e come fertilizzante.

A questo scopo mettiamo ½ kg di ortica non secca in 5 litri d’acqua. Lasciamo in infusione e all’ombra per 36 ore, e possiamo utilizzare il preparato contro gli afidi delle piante. Da spruzzare ogni 3 giorni e per 2 settimane. Da non usare sui fiori perché essendo un liquido tossico per gli insetti, le api potrebbero risentirne.

Se invece l’ortica resta in infusione 7 giorni, allora si trasforma in un diserbante. Al contrario se si diluisce aggiungendo il 50% di acqua, diventa un ottimo concime.

Con l’ortica potremmo risparmiare, evitando di acquistare fertilizzanti e antiparassitari e forse anche medicine. Una pianta molto utile per noi e per l’ambiente.

Presentiamo anche la calendula, un fiore da giardino da usare in cucina.

Consigliati per te