Coniugare leggerezza e gusto è possibile grazie a questo primo piatto sfiziosissimo pronto in soli cinque minuti

In ogni pasto, degno di questo nome, i primi piatti non possono proprio mancare. Tra i piatti più amati dagli italiani troviamo senza alcun dubbio gli gnocchi. Questa succulenta pietanza, tuttavia, può risultare pesante e difficile da digerire con facilità. Sostituendo le patate con un formaggio light come la ricotta, sarà possibile gustare questa pietanza senza troppi rimorsi. Coniugare leggerezza e gusto è possibile grazie a questo primo piatto sfiziosissimo pronto in soli cinque minuti.

Cosa occorre?

Questa preparazione per particolarmente indicata per tutti coloro che vogliono assaporare un gusto semplice, ma delicato. Gli ingredienti indispensabili, per realizzare questo primo piatto, sono i seguenti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

a) 500 grammi di ricotta, possibilmente fresca;

b)1 uovo intero;

c) 1 cucchiaio di parmigiano reggiano;

d) 1 cucchiaio di sale;

e) 300 grammi di farina.

Gli ingredienti elencati, oltre ad essere facilmente reperibili, consentono di realizzare un primo piatto gustoso ad un prezzo accessibile a tutti.

Preparazione

Tutto ha origine dall’ingrediente principale del piatto, la ricotta. Per prima cosa occorre disporre il formaggio in una ciotola. Munendosi di una comune forchetta, cercare di mescolare la ricotta il più possibile. Questo passaggio permette di rendere il formaggio più soffice. Il passaggio successivo prevede l’aggiunta dell’uovo intero, del parmigiano reggiano e del sale. Una volta amalgamati per bene tutti gli ingredienti, bisogna dare maggiore struttura al piatto. Per ottenere un risultato degno di nota bisogna versare nella ciotola, a poco a poco, la farina. Impastando a mano si potrà notare il cambio di consistenza. Una volta terminata tutta la farina il risultato che si dovrebbe ottenere è un impasto elastico e compatto. Una volta ottenuta la consistenza voluta, stendere l’impasto ad uno spessore di circa 2 cm.

Utilizzando un coltello si dovrà porzionare l’impasto in tante striscioline, che costituiranno la base dei nostri gnocchi. Prestando particolare cura alla omogeneità degli gnocchi, tagliare l’impasto in pezzi della lunghezza massima di 2 cm. A questo punto, aiutandosi con una forchetta, si potranno finalmente “arricciare” gli gnocchi. Una volta ottenuti, basterà immergere gli gnocchi in acqua bollente e attendere che vengano a galla.

Questo piatto si presta a moltissimi condimenti differenti che permettono di esaltare ancor di più il gusto della pietanza. Coniugare leggerezza e gusto è possibile grazie a questo primo piatto sfiziosissimo pronto in soli cinque minuti.

Buon appetito!

Consigliati per te