Confinvest sembra all’inizio di un’interessante fase direzionale rialzista

Il nostro Ufficio Studi segnala che Confinvest sembra all’inizio di un’interessante fase direzionale rialzista.

I mercati azionari internazionali in questo giorno di inizio settimana, dove Wall Street è chiusa per festività, sono chiamati a confermare la loro struttura rialzista di breve termine. Le ultime 3 settimane hanno visto avvicendarsi continui falsi  segnali intervallati da esplosioni dei prezzi a volte anche improvvise.

Oggi, dovrebbe iniziare una fase rialzista e questa potrebbe durare fino all’8 marzo.

Scopri i vantaggi del trading con il leader nel settore
Se riesci a individuare le opportunità quando gli altri non le vedono, noi ti aiuteremo a sfruttarle nel modo migliore.

Scopri di più

Confinvest, società quotata sul circuito AIM di Borsa Italiana nell’anno 2019 al prezzo di 1,445, capitalizza attualmente circa 30 milioni di euro. Opera nel settore dell’intermediazione delle monete e dei lingotti d’oro.

Dopo il forte rialzo dell’oro e la possibile continuazione del movimento nei prossimi mesi cosa attendere per questa società?

Confinvest sembra all’inizio di un’interessante fase direzionale rialzista

Il titolo (MIL:CFV) ha chiuso l’ultima giornata di contrattazione della scorsa settimana a 4,27. Da  inizio anno ha segnato il minimo a 3,93 ed il massimo a 4,625. Nel corso del 2020, il minimo  a 2,746 ed il massimo a 5,91. Da quando il titolo è stato quotato, la performance fino ad oggi  è stata del 195,5%. Un risultato davvero straordinario e molto superiore a quello del Ftse Mib (+ 9,85%) nello stesso periodo.

Cosa attendere da ora in poi?

Analisi sommaria dei bilanci degli ultimi anni 

Le raccomandazioni degli altri analisti (1 solo giudizio) stimano un prezzo di fair value a 6,27. I nostri calcoli invece, ritengono che il prezzo di fair value possa essere “collocato” in area 4,60 circa. Molto probabilmente, nei prossimi mesi, “aumenteremo il nostro target” ma al momento siamo in attesa di ulteriori sviluppi e ulteriori comunicazioni di bilancio prima di cambiare la nostra attuale valutazione.

I grafici comunque, sembrano scontare ulteriori miglioramenti per i ricavi ed utili della società. Infatti, nelle ultime settimane, sembrano essersi affollati diversi swing rialzisti, e nell’ultima settimana i nostri indicatori si sono girati al rialzo evidenziando la possibilità di un’imminente duratura fase direzionale.

La strategia  di investimento

Comprare il titolo a mercato in ottica di lungo termine con stop loss a 3,99 e primo target da raggiungere in are 5,10 per/entro 3/6 mesi.

Molto probabile che sia stato segnato un bottom di lungo termine. Si consiglia approccio da cassettista e non di trading, in quanto i bassi volumi di contrattazione potrebbero portare a forti escursioni di breve termine e quindi anche a perdite rilevanti. La volatilità di breve termine con pochi volumi è sempre pericolosa.

Si procederà per step.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te