Con un panno di cotone e due prodotti naturali che tutti hanno in casa le ringhiere di balconi e terrazzi torneranno splendenti

Si avvicina la bella stagione e le temperature miti iniziano ad indicare che ormai l’inverno è un freddo ricordo che ci lasciamo alle spalle. I primi caldi raggi solari spingono a trascorrere le ore più calde della giornata negli spazi esterni del proprio appartamento. Ecco allora inizia a tornare il desiderio di ripopolare balconi, terrazzi e verande della propria casa. Occorre però dedicarsi anzitutto alle pulizie degli spazi esterni che durante l’inverno si tende a trascurare. Con un panno di cotone e due prodotti naturali che tutti hanno in casa le ringhiere di balconi e terrazzi torneranno splendenti. Vediamo in che modo.

Di che materiale sono fatte?

Prima di iniziare con le pulizie di primavera, è necessario capire di che materiale sono fatte le ringhiere. Alluminio, ferro, legno, plastica? Solitamente il materiale più utilizzato per le ringhiere di appartamenti in città è proprio il ferro. È per questo che vogliamo approfondire proprio la pulizia delle ringhiere di ferro. Con un panno di cotone e due prodotti naturali che tutti hanno in casa le ringhiere di balconi e terrazzi torneranno splendenti. Come donare nuovo vigore alle ringhiere senza spendere prodigiose somme di denaro e in tempi piuttosto brevi? Per gli amanti delle pulizie con materiali ad impatto zero e nel pieno rispetto di una sana economia domestica, bastano davvero pochi prodotti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Far tornare le ringhiere di ferro come nuove grazie a questa soluzione di pulizia super economica: cosa e come fare

Per pulire le ringhiere con questo metodo green, serve un panno di cotone (va bene anche una vecchia maglietta) e due semplicissimi ingredienti della dispensa: aceto e limone. Per prima cosa verificare la quantità di polvere che si è depositata sulle ringhiere di ferro. Se è molta, potrebbe essere utile passare un panno asciutto per rimuovere i cumuli maggiori. In questa maniera, si faciliterà il lavoro successivo. Inoltre, se sono presenti delle zone di ruggine, è preferibile trattarle con prodotti ad hoc.

Prendere il panno di cotone di cui sopra. Se proprio non si dispone di un panno di cotone va bene anche quello in microfibra in sostituzione. Entrambi i materiali hanno un alto potere idrofilo e sono quindi particolarmente assorbenti.

A questo punto preparare una soluzione con acqua, aceto e limone. Il potere disincrostante dei due ingredienti garantisce una pulizia profonda della superficie. Spargere la soluzione di acqua, aceto e limone sul panno di cotone ed iniziare a pulire la ringhiera del balcone o del terrazzo. Dopo aver rimosso lo sporco, asciugare con con un altro panno di cotone asciutto. Grazie a questa soluzione con un panno di cotone e due prodotti naturali che tutti hanno in casa le ringhiere di balconi e terrazzi torneranno splendenti. In fine, se si desidera dare un tocco di maggiore lucidità al ferro, si potrà intingere un panno di cotone con un filo di olio di oliva e passarlo lungo tutta la superficie.

Approfondimento

Con questa pianta in casa la tua salute migliorerà ogni giorno

Consigliati per te