Con tre soli trucchetti naturali fai-da-te potremo ridurre le rughe del contorno occhi sfoggiando uno sguardo radioso sopra la mascherina

Le rughe attorno agli occhi sono, certamente, il maggior problema delle donne, giovani e meno giovani. Una vera tortura. Sì, perchè è difficilissimo attenuare i segni che si vengono a formare in quell’area. Si tratta, infatti, di una zona molto delicata del viso, esposta a stress, invecchiamento e a tutti i movimenti del viso.

Ebbene, molte donne per fronteggiare questo problema ricorrono subito al chirurgo plastico o al medico estetico, senza mezzi termini, non reputandosi in grado di adottare soluzioni alternative.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Fast Lifting, la crema innovativa che elimina tutti gli inestetismi velocemente

SCOPRI IL PREZZO

FastLifting

Tuttavia, prima di ricorrere a rimedi estremi e talvolta dall’effetto ottico “artificioso”, dovremmo cercare di attenuare il problema sperimentando preliminarmente rimedi naturali.

Ecco i rimedi naturali per ridurre le rughe del contorno occhi

Sicché, poiché ognuna di noi vorrà sfoggiare uno sguardo radioso sopra la mascherina con tre soli trucchetti naturali fai-da-te potremo ridurre le rughe del contorno occhi sfoggiando uno sguardo radioso sopra la mascherina e ottenendo un sorprendente effetto botulino!

Infatti, con le riaperture, torneremo ad uscire. Quindi si crea come urgentissimo da risolvere il problema dell’aspetto. Le rughe sotto gli occhi, o zampe di gallina, rappresentano la cosa più fastidiosa che deturpa maggiormente il nostro sguardo. In quanto accompagnate quasi sempre da occhiaie e, talvolta, borse.

Prima di ricorrere a botox, filler e altri rimedi costosi e poco naturali, vediamo come possiamo risolvere il problema a livello domestico, con un pò di impegno e perseveranza.

Massaggi oculari

Il primo rimedio è costituito dai massaggi oculari che rappresentano uno dei metodi naturali più efficaci per sbarazzarsi delle rughe degli occhi.

Prima di procedere, occorre intingere le mani di olio di semi d’uva, olio di oliva o olio di cocco, dopodiché si può iniziare a massaggiare il contorno degli occhi con movimenti circolari con la punta mignoli.

Bisogna eseguire il massaggio effettuando una leggera pressione. Finché l’olio non venga assorbito dalla pelle.

Con detto rimedio, oltre combattere le zampe di gallina, miglioreremo la circolazione sanguigna, così attenuando anche le occhiaie.

È consigliabile ripetere il massaggio due volte al giorno.

Esercizi oculari

Il secondo rimedio naturale è rappresentato dagli esercizi oculari. In questo caso, rafforzando i muscoli oculari, avremo la possibilità di ridurre le rughe del contorno occhi. Ma vediamo come eseguirli.

Posizionare i medi sopra gli occhi e provare a sollevarli usando i muscoli della zona oculare, mantenendo la posizione per circa 3 secondi.

Per ottenere il risultato, bisogna fare almeno dieci sollevamenti quotidiani.

Maschere fatte in casa

Il terzo rimedio naturale è dato dall’uso delle maschere fatte in casa.

Prima di applicare la maschera, bisogna detergere delicatamente il viso.

Poi, applicare la maschera e lasciarla agire per almeno trenta minuti.

Infine, rimuoverla sciacquando il viso e gli occhi con acqua tiepida.

Ma come preparare la maschera naturale per le rughe del contorno degli occhi? Ebbene, tra gli ingredienti più efficaci abbiamo l’albume d’uovo, il miele e il cetriolo.

Possiamo, ad esempio, mescolare insieme due fette di cetriolo, mezzo cucchiaino di succo di limone e due cucchiaini di yogurt, oppure albume con miele.

In conclusione, con queste tecniche, ognuna di noi sfoggerà uno sguardo radioso sopra la mascherina. Infatti, con tre soli trucchetti naturali fai-da-te potremo ridurre le rughe del contorno occhi sfoggiando uno sguardo radioso sopra la mascherina. E ottenendo anche un sorprendente effetto botulino!

Consigliati per te