Con questo unico attrezzo abbiamo un’intera palestra nel palmo della mano

Quando si parla di fitness, è facile trovare soluzioni fantasiose che promettono grandi risultati con poco sforzo. È bene diffidare da questi “allenamenti a risparmio”: per migliorare il proprio corpo e le proprie prestazioni atletiche servono fatica e disciplina.

Tra le tante proposte, però, ce ne sono alcune veramente efficaci e funzionali, specialmente per l’home work out. Oggi parliamo di un attrezzo che può sembrare miracoloso. Con questo unico attrezzo abbiamo un’intera palestra nel palmo della mano.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

L’attrezzo preferito dagli atleti: dalle prime olimpiadi ai test fisici dei militari russi

La storia di questo attrezzo parte dall’Antica Grecia. Gli atleti, per prepararsi alle Olimpiadi, erano soliti allenarsi con giare in terracotta riempite d’acqua, manovrandole dal manico.

Da questo “manubrio fai-da-te” deriva la “ghiria”: parola russa rinvenuta per la prima volta in un vocabolario del 1704. La “ghiria”, originariamente il contrappeso usato per le bilance a piatti, a partire dal diciottesimo secolo inizia a diffondersi in Russia come attrezzo ginnico.

Ma è con l’avvento dell’URSS che scienziati e allenatori sovietici mettono a punto la “ghiria” dandole la forma che oggi tutti conosciamo: quella del kettlebell.

La kettlebell nasce come strumento per allenare i militari dell’Unione Sovietica. Oggi è un attrezzo fondamentale per tutti gli atleti in fase di preparazione, utilissimo anche per chi vuole semplicemente tenersi in allenamento.

Con questo unico attrezzo abbiamo un’intera palestra nel palmo della mano

Con il kettlebell abbiamo le potenzialità di un’intera palestra racchiuse in un unico attrezzo. Grazie alla sua caratteristica forma a campanaccio, permette ti maneggiare saldamente pesi notevoli e di svolgere un’ampia gamma di esercizi.

L’allenamento con il kettlebell permette di sviluppare forza, resistenza, capacità cardiovascolare, elasticità, reattività e potenza. È possibile allenarsi a circuito come a ripetizioni.

Alcuni esercizi fondamentali da eseguire con il kettlebell sono il “clean”, lo “snatch”, il “jerk”, lo “swing”, il “turkish get up”. Ci sono possibilità per ogni esigenza e livello di preparazione, ed è facile reperire su YouTube video tutorial.

Per acquistare un kettlebell servono dai 30 euro in su, a seconda del peso che si sceglie. I pesi canonici sono 16 e 32 chili, ma si trovano in commercio anche misure intermedie e inferiori (a partire dai 4 chili). Una volta acquistato, potremo davvero allenarci al massimo con un unico attrezzo.

Approfondimento

Tre allenamenti che ripagano al 100% la fatica.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te