Con questo trucco semplicissimo eviteremo di stirare le tende per interni e alleggeriremo il lavoro delle casalinghe per un risultato impeccabile

Lavare le tende della nostra abitazione è prassi fondamentale da compiersi di tanto in tanto per evitare il formarsi di troppa polvere. E questo perché i tessuti attirano molti acari e possono rappresentare una miniera di polvere.

Con questo trucco semplicissimo eviteremo di stirare le tende per interni e alleggeriremo il lavoro delle casalinghe per un risultato impeccabile. Ma prima corre l’obbligo di una premessa. Molto dell’effetto stiraggio, senza l’uso del ferro da stiro, lo otteniamo prestando attenzione al lavaggio.

Come lavare

Il consiglio che Noi di ProiezionidiBorsa ci sentiamo di fornire e condividere con i nostri Lettori trae spunto dalla pratica casalinga collaudata e sperimentata in casa.

Per non danneggiare i tessuti, una volta smontate le tende, le pieghiamo e riponiamo in una federa di cuscino. Mettiamo in lavatrice e impostiamo il lavaggio per capi delicati con acqua fredda. Alla temperatura di 30°.

Aceto anziché ammorbidente

Useremo un sapone liquido per lavarle ed evitare grumi. Anziché usare l’ammorbidente classico, possiamo inserire un po’ d’aceto. Utile proprio all’igiene. Oppure possiamo procedere con un ammorbidente naturale e fai-da-te che possiamo preparare a casa. Al seguente link troviamo come procedere.

È importante attivare un lavaggio breve. A limite la centrifuga non deve superare i 400 giri. Ma se possiamo evitare, è meglio. In quest’ultimo caso, lasciamo colare l’acqua dalla federa su uno stendino per qualche ora.

Effetto stiraggio

Eviteremo di asciugare all’aperto perché con con questo trucco semplicissimo eviteremo di stirare le tende per interni e alleggeriremo il lavoro delle casalinghe per un risultato impeccabile.

Scegliamo una giornata soleggiata. E spieghiamo il perché. Le tende appena fuori dalla lavatrice, le appendiamo direttamente ai ganci, bagnate. A finestre aperte, compiranno così, in modo naturale, la loro asciugatura. In verticale, l’asciugatura evita il formarsi di pieghe e l’uso del ferro da stiro non sarà necessario.

Avremo quindi tende pulite e stirate senza impegnare tempo e occupare spazi ampi per poterle stirare con ferro da stiro.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te