Con questo straordinario metodo diremo per sempre addio alla muffa sui vestiti

Trovare della muffa sui vestiti ci può gettare nello sconforto e spesso, proprio quei capi, finiscono nel cestino per paura di non poter trovare rimedio. Oggi vogliamo spiegare in che modo porre rimedio al problema. Infatti, con questo straordinario metodo diremo per sempre addio alla muffa sui vestiti.

Perché si forma la muffa?

Ci sono diversi motivi che possono portare alla formazione della muffa sui vestiti. Se abbiamo l’armadio attaccato ad una parete fredda è possibile che essa non permetta la circolazione dell’aria. Un altro errore grande è quello di riporre nell’armadio i vestiti non ancora del tutto asciutti: questo, infatti, favorisce la proliferazione della muffa. E infine, la muffa prolifera per contagio. Questo significa che se i vestiti entrano in contatto con una parete in cui è presente la muffa, le sue spore si attaccheranno ad essi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera

Il rimedio

Con questo straordinario metodo diremo per sempre addio alla muffa sui vestiti. Infatti, per risolvere questo problema possiamo creare un detergente antimuffa. Per realizzarlo dovremo procurarci una saponetta di Castiglia e tagliarla in pezzetti piccoli. A questo punto la mettiamo in un robot tritatutto fino a ridurla in una miscela granulosa. Aggiungiamo 2 bicchieri di bicarbonato di sodio e continuiamo a frullarlo. Trasferiamo il composto in un contenitore ed aggiungiamo un bicchiere di borace e 15 gocce di olio essenziale puro di lavanda. Mescoliamo tutto per bene ed otteniamo il nostro detergente antimuffa.

Come utilizzarlo

Per utilizzarlo, dobbiamo aggiungere un cucchiaio di detergente per muffa direttamente nel cestello della lavatrice sui capi. Dopodiché, mettiamo negli appositi scomparti i classici detersivi che utilizziamo abitualmente e procediamo al lavaggio. È importante ricordarsi di non mettere mai questo composto nei cassetti del detersivo, ma direttamente sui capi da trattare.

Consigli

Gli oli essenziali, oltre a regalare un gradevolissimo profumo, possiedono proprietà antifungine ed antimicrobiche. Possiamo scegliere quello che preferiamo, ma quelli più efficaci per rimuovere e tenere lontane le muffe sono l’olio alla lavanda, al tea tree e all’arancia selvatica.

Approfondimento

Cosa fare per non far puzzare i vestiti nell’armadio.

Consigliati per te