Con questo ingrediente segreto le nostre polpette al forno saranno eccezionali

Le polpette, piatto tipico di ogni casa italiana dal Nord al Sud della penisola.

Classiche o rivisitate, le più amate sono le polpette di carne e precisamente di vitello. In occasione dell’imminente Pasqua, si potrebbe preparare un secondo piatto sfizioso che concili la tradizione e la novità. Perché non inserire un tocco di originalità ad uno dei piatti preferiti da tutti?

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ecco che a partire da un classico secondo a base di polpette e patate al forno, possiamo creare una ricetta filante e gustosissima. È semplice realizzarla, basta aggiungere un ingrediente segreto e il gioco è fatto.

Con questo ingrediente segreto le nostre polpette al forno saranno eccezionali

Parliamo della mozzarella, così versatile che è perfetta anche in un piatto di carne.

Vediamo cosa ci serve per fare delle polpette a prova di chef:

  • mezzo chilo di carne (preferibilmente vitello) macinata;
  • 50 grammi di parmigiano grattugiato;
  • 150 grammi di pane raffermo;
  • due uova;
  • cinque cucchiai di pangrattato;
  • un ciuffetto di prezzemolo;
  • sale, olio, pepe e rosmarino q.b.
  • mezzo chilo di patate novelle;
  • due mozzarelle da 250 grammi l’una.

Per prima cosa prepariamo le polpette.

Prendiamo un mixer e inseriamo il pane tagliato a piccoli pezzi ed il prezzemolo. Tritiamo il tutto e versiamolo in una ciotola insieme alla carne, al parmigiano e alle due uova. Aggiungiamo l’olio, il sale ed il pepe per insaporire. Mescoliamo con una forchetta o una piccola frusta e continuiamo a lavorarlo con le mani fino ad ottenere un composto quanto più omogeneo.

A questo punto…

A questo punto formiamo delle polpette di piccole dimensioni e passiamole nel pangrattato. Adagiamole su una teglia coperta con della carta forno e pensiamo alle patate. Tagliamole a pezzi, insaporiamole con un filo d’olio e una manciata di rosmarino e mettiamole nella teglia insieme alle polpette.

Inforniamo in modalità ventilata a 180 gradi per circa 20 minuti. Nel frattempo tagliamo le mozzarelle a tocchetti e, trascorsi i primi 20 minuti di cottura, aggiungiamole alle polpette e inforniamo nuovamente per altri cinque minuti.

Dovremmo fare in modo di non far sciogliere del tutto la mozzarella, che altrimenti rilascerebbe troppa acqua e non garantirebbe il risultato sperato.

Con questo ingrediente segreto le nostre polpette al forno saranno eccezionali e pronte da assaporare in un modo che non avevamo mai immaginato.

Consigliati per te