Con questi tre esercizi cardio che possiamo fare a casa senza attrezzi riusciamo a perdere qualche chiletto e a tonificare il nostro corpo in vista della tintarella

Non abbiamo il tempo di andare in palestra ma nemmeno la voglia. Perché chiudersi in una sala attrezzi con le belle giornate non è da tutti.

Non possiamo, però, nemmeno abbandonare e rilassare troppo il tono muscolare per i mesi di giugno, luglio e agosto. In qualche modo, soprattutto per chi è abituato ma anche per i principianti, un minimo di esercizio è necessario. Non solo per un fatto estetico ma proprio per il benessere del corpo e della mente.

Se poi guardiamo la bilancia, realizziamo che dobbiamo adoperarci in qualche modo. E possiamo farlo anche senza spostarci. Infatti, con questi tre esercizi cardio che possiamo fare a casa senza attrezzi riusciamo a perdere qualche chiletto e a tonificare il nostro corpo in vista della tintarella.

Di cosa si tratta

L’allenamento cardio va a stimolare il sistema cardiocircolatorio e consente quindi un allenamento cardiovascolare. Inoltre, comporta il consumo di grassi in eccesso.

Attenzione, però, perché non tutti possono praticarlo. Ad esempio, è sconsigliato a quanti hanno problemi cardiaci o respiratori. In questo caso, meglio confrontarsi prima con il proprio medico di fiducia. Diversamente possiamo procedere.

Corsetta a ginocchia alte

Il primo esercizio che possiamo svolgere stando a casa riguarda una corsetta sul posto portando in alto le ginocchia. Ottimo per riscaldarci, possiamo farlo all’inizio del nostro allenamento per la durata di 2-3 minuti circa.

La stessa durata la dedicheremo anche agli esercizi successivi. Per ogni tipologia, possiamo fare cicli di tre esercizi da 1 minuto ciascuno. Con una manciata di secondi di pausa tra l’uno e l’altro. Ovviamente ci regoleremo in base al nostro livello di partenza.

Jumping jack (saltelli)

Significa saltellare allargando le gambe e contemporaneamente le braccia che andiamo ad unire sopra la testa.

Il nostro corpo dovrà compiere piccoli salti che formano una piramide nella parte bassa e con le braccia chiudiamo un triangolo sopra la testa.

Ci sono anche dei video tutorial che mostrano l’esercizio. Molto noto e semplice da eseguire. Con questa esercitazione mettiamo in moto tutto il corpo.

Potenziamento glutei

Arriviamo agli step up, vero toccasana per glutei e cosce. Ovviamente rientrano tra gli esercizi cardio.

Possiamo eseguire l’allenamento senza alcun supporto. Basta un semplice gradino. Saliamo con una gamba e portiamo in alto il ginocchio dell’altra gamba. Cambiamo lato. E via così per almeno un minuto.

Con questi tre esercizi cardio che possiamo fare a casa senza attrezzi riusciamo a perdere qualche chiletto e a tonificare il nostro corpo in vista della tintarella. In 20 minuti al giorno per due, massimo tre volte a settimana, vedremo dei risultati incredibili. Direttamente sulla bilancia.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te