Con questi segreti si può ottenere un perfetto pane integrale nella friggitrice ad aria

La voglia di mangiare sano e preferibilmente casereccio cresce con l’arrivo delle belle giornate. Queste offrono lo spunto perfetto per dedicare del tempo alla panificazione. Dopo aver rispolverato la giusta ricetta del pane integrale dal ricettario, con questi segreti si può ottenere un perfetto pane integrale nella friggitrice ad aria. Ecco allora a cosa prestare molta attenzione.

Lievito

Consigliamo innanzitutto di non impiegare molto lievito. La cottura del pane integrale nella friggitrice ad aria è una cottura abbastanza lenta. Il risultato sarà un pane non altissimo, ma molto soffice e saporito come ogni pane integrale. Il profumo sarà ancor più buono del sapore e avere un pane che profuma troppo di lievito non è mai piacevole.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera

Il giusto tempo di lievitazione

Dopo avere preparato l’impasto secondo la ricetta scelta, bisognerà effettuare il tempo di posa per la lievitazione. Ogni ricetta ha un po’ le sue tempistiche, ma consigliamo sempre almeno un’ora di lievitazione, con pellicola e a forno spento.

Le pieghe a libro

Con questi segreti si può ottenere un perfetto pane integrale nella friggitrice ad aria, ma prima bisogna effettuare le “famose pieghe”.

Si tratta di una precisa lavorazione dell’impasto che serve a ottenere un pane soffice e con una buona alveolatura. Per quanto riguarda le pieghe consigliamo la lettura di questo precedente articolo.

Friggitrice ad aria

È allora giunto il momento di preparare la friggitrice ad aria. Bisognerà prediligere il cestello piatto e senza bordi e ricavare un foglio di carta forno della stessa superficie. Adagiare il foglio sul cestello piatto e, sopra ancora, la pagnotta per la seconda lavorazione.

Coprire la friggitrice con pellicola o con una cuffia trasparente per capelli come quelle dei set da cortesia degli hotel. Dopo la seconda lievitazione, eliminare l’impasto dalla friggitrice direttamente con tutto il cestello.

Cottura

Preriscaldare la friggitrice per circa 2 o 3 minuti a 150 gradi. Poi, “infornare” il pane alla stessa temperatura e per circa 40 minuti. Queste tempistiche sono per una pagnotta di quasi mezzo chilo. Ma, quando avrà ottenuta una bella crosta e sarà leggera, consigliamo di rimuoverla e farla raffreddare su una griglia per evitare la formazione di condensa.

Nella friggitrice ad aria è anche possibile cuocere il pane bianco ottenuto dalla farina 0 o 00. Una volta presa dimestichezza, suggeriamo di provare con impasti più particolari come quello ai 5 cereali o quello al grano saraceno. E se la quantità è troppa? È possibile tranquillamente surgelare l’avanzo!

Consigliati per te