Con questi 4 trucchetti il sugo di pomodoro non sarà più salato ma buonissimo per condire pasta e pizza

Quando cuciniamo dovremmo evitare di usare troppo sale e condire in eccesso le nostre pietanze per insaporirle. Ma qualcosa può sempre sfuggire durante la preparazione e se abbiamo esagerato con il sale dobbiamo rimediare il prima possibile. Soprattutto se stiamo preparando un buon sugo di pomodoro. Ecco come con questi 4 trucchetti il sugo di pomodoro non sarà più salato, ma buonissimo per condire pasta e pizza.

I rimedi della nonna

Durante la preparazione del sugo aggiungere spezie e sale è un obbligo per renderlo davvero speciale. Basta poco però per esagerare e scoprire di averlo rovinato. Possiamo rimediare in fretta con alcuni piccoli trucchetti della nonna.

Uno di questi consiste nell’aggiungere immediatamente l’acqua al nostro preparato. Questo permetterà al sugo di spandersi e di assorbire un ingrediente neutro che potrà diminuire il sapore del salato. Se ciò non dovesse bastare a mitigare la sapidità, sarà allora necessario provvedere in un altro modo, magari aggiungendo il rimanente sugo di pomodoro. Quello rimasto sul fondo della bottiglia andrà benissimo, ad esempio.

Aggiungere acqua al sugo o a qualunque brodo eccessivamente salato è il rimedio più facile e veloce che possiamo utilizzare. Infatti risolveremo in un battibaleno il problema e avremo salvato il nostro sugo, che sarà pronto per essere utilizzato per condire pasta e pizza.

Con questi 4 trucchetti il sugo di pomodoro non sarà più salato ma buonissimo per condire pasta e pizza

Se disdegniamo l’utilizzo dell’acqua, la nostra tradizione culinaria ci viene in aiuto in tanti modi. Tra questi possiamo decidere di aggiungere lo zucchero al nostro sugo. È un rimedio davvero molto utilizzato. Infatti, con mezzo cucchiaio di zucchero potremmo diminuire l’eccesso di salato del sugo così come di altre pietanze. Certo è che bisogna stare attenti a non commettere l’eccesso in senso contrario. Un sugo troppo dolce non avrà successo in tavola e non corrisponde, di fatto, ai gusti della nostra tradizione.

Anche aggiungere panna o latte al sugo ci permetterà di mitigare la sapidità e riportare il sugo al gusto eccezionale che sappiamo preparare. Se decidiamo di usare la panna da cucina possiamo utilizzare anche quella di soia. È indifferente la tipologia, ma l’effetto desiderato si raggiungerà facilmente. Basterà mettere un cucchiaio abbondante di panna nel sugo che sta cuocendo e mescolare bene. Quest’aggiunta ci permetterà di ridurre il salato, ma anche l’eccesso di pepe e altre spezie aggiunte, qualora le avessimo utilizzate. Oltretutto la panna renderà più cremoso e corposo il sugo di pomodoro migliorandone a tratti il sapore. Provare per credere.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te