Con questi 3 acceleratori al 100% naturali avremo un’abbronzatura dorata in poco tempo

Ora che l’estate è entrata nel vivo finalmente iniziamo a concederci qualche vacanza. Che sia al mare o in montagna, uno degli scopi principali è sempre quello: abbronzarsi. Ma non sempre le nostre attese si concretizzano. Capita che, nonostante le ore passate sotto il sole e i mille oli abbronzanti cosparsi sulla pelle, non prendiamo il colorito che desideriamo. Per abbronzarci davvero e senza rischiare di scottarci dobbiamo seguire delle regole precise e soprattutto rivolgerci ai prodotti che la natura ci ha dato. Con questi 3 acceleratori al 100% naturali avremo un’abbronzatura dorata in poco tempo e senza rischi di rovinarci la pelle. Vediamo insieme di che prodotti si tratta.

Abbronzante all’olio di mais

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

Il primo acceleratore d’abbronzatura naturale è l’olio di mais. Versiamone circa 300 grammi in un barattolo. Dopodiché uniamo due ingredienti che possiamo facilmente trovare in erboristeria: i fiori di iperico e la corteccia di Rhamnus Frangula. Mescoliamo il tutto e lasciamo a macerare per circa una decina di giorni, possibilmente in un luogo buio. Decorso il tempo necessario possiamo aggiungere qualche grammo di olio d’avocado, per aggiungere nutrienti alla nostra crema abbronzante, che ora è pronta per l’uso.

Abbronzante alla carota

Il secondo abbronzante biologico è un classico intramontabile: la carota. Abbiamo bisogno di due carote e un paio di bicchieri di olio di semi di girasole. Sbucciamo le carote e tagliamo via le estremità. Ora grattugiamole finemente in un barattolo, in cui aggiungeremo i due bicchieri di olio di semi. Anche in questo caso, lasciamo macerare la soluzione per una decina di giorni in un luogo asciutto ma lontano dalla luce. A questo punto possiamo filtrare il liquido in un contenitore con beccuccio spray e applicarlo sulla nostra pelle.

Abbronzante al cocco

Dopo olio di mais e carote, un altro protagonista assoluto dell’estate: il cocco. Con questi 3 acceleratori al 100% naturali avremo un’abbronzatura dorata in poco tempo. Per preparare un abbronzante al cocco dobbiamo mischiare in un pentolino due cucchiai di olio di cocco, due di burro di cacao e uno di olio di sesamo. Facciamo cuocere il contenuto a bagnomaria. Una volta pronto, conserviamolo in un barattolo: è pronto per essere spalmato sulla nostra pelle.

Comunque, poiché questi abbronzanti naturali non contengono un filtro di protezione adeguato, consigliamo di fare molta attenzione all’orario di esposizione al sole per non incorrere in malattie della pelle anche gravi.

Approfondimento

Nessuno penserebbe mai di usare i mirtilli in questo modo ma il risultato è una pelle più giovane di 10 anni

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te