Con queste 3 semplici soluzioni si può risparmiare moltissimo e soprattutto dare una grande mano a preservare il pianeta dalla distruzione

Risparmiare e proteggere l’ambiente. Un doppio obiettivo alla portata di tutti. Il 5 giugno è stata la Giornata Mondiale dell’Ambiente e per quell’occasione ecco alcune idee che se adottate permettono di ottenere un duplice scopo. Prima di tutto farci risparmiare sulla spesa di tutti i giorni. Pochi euro alla settimana che alla fine dell’anno possono trasformarsi anche in centinaia di euro. Inoltre si aiuta l’ambiente preservando le risorse della terra.

Questi due obiettivi si raggiungono insieme contemporaneamente evitando sprechi. Per esempio, un uso accorto dell’acqua corrente in casa o dell’energia elettrica, inciderà positivamente sulla bolletta. Inoltre si eviterà anche di consumare acqua preziosa per la terra e si inquinerà meno il pianeta con gli scarti della produzione di energia.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Con queste 3 semplici soluzioni si può risparmiare moltissimo e soprattutto dare una grande mano a preservare il pianeta dalla distruzione

Passiamo quindi, ad alcune semplici idee che aiuteranno nell’intento di salvaguardare il nostro portafoglio e il pianeta in cui viviamo. Il primo grande segreto è quello di non buttare ma di riutilizzare. Siamo in una società consumistica, compriamo oramai di tutto. Non acquistiamo più tutto ciò che ci serve ma anche, e soprattutto, ciò che non ci serve. Magari cosa che già abbiamo ma ne vogliamo più nuove.

Un esempio? Il nuovo televisore, il nuovo smartphone, il nuovo frigorifero, ecc. Il televisore, il frigo, il pc, il tablet se funzionanti possono avere una nuova vita per nuovi proprietari. Possono fare felice qualcuno che non lo possiede. Quindi non gettiamo ma rimettiamoli in vendita su uno delle decine di piattaforme di compravendita o scambio. Basta scattare due foto, scrivere 2 righe e mettere online l’annuncio. Aiuteremo l’ambiente, la persona che lo acquisterà e ci guadagneremo.

Dai liquidi ai solidi

Comprare shampoo e balsamo solidi è una moda che sta prendendo sempre più piede, specialmente per chi viaggia spesso. Sappiamo che portare liquidi in aereo nel bagaglio a mano è sempre un problema. Con sapone e shampoo solidi il problema è risolto. Facilissimi da usare, durano mesi e permettono di risparmiare molti soldi perché non si paga la confezione in plastica, anche decine all’anno. E senza boccetta non si fanno rifiuti.

Fare un uso intelligente degli elettrodomestici è una scommessa che può portare forti risparmi e un minore inquinamento. Per esempio semplicemente facendo girare la lavatrice o la lavastoviglie solamente quando sono piene. Fare girare lavatrice o lavastoviglie a pieno carico invece che mezze piene, significa utilizzarle metà delle volte. Pensiamo all’enorme risparmio economico in un anno che si può ottenere e al positivo impatto ambientale di questa piccola ma utilissima soluzione.

Con queste 3 semplici soluzioni si può risparmiare moltissimo e soprattutto dare una grande mano a preservare il pianeta dalla distruzione. Le possiamo adottare da subito, cominciando a risparmiare e aiutando il nostro pianeta fin da adesso.

Approfondimento

Ecco il segreto per risparmiare 1.400 euro sulla spesa al supermercato comprando in questo modo. 

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te