Con questa ricetta la vellutata di zucca vegan è cremosa come l’originale

Cosa c’è di meglio per riscaldare una serata invernale che un bel piatto di vellutata calda? Potremmo chiamare la vellutata una cugina più nobile e ricca dell’umile passato di verdura. Con il gusto delicato della vellutata possiamo tentare non soltanto gli adulti, ma anche i bambini, che spesso non amano consumare le verdure. Ma la vellutata è perfetta anche per chi non può o non vuole consumare latticini, in quanto esistono innumerevoli variazioni sulla ricetta originale per poterla adattare anche a una dieta vegan.

La vellutata di zucca vegan riscalda e riempie proprio come la versione originale. Con questa ricetta la vellutata di zucca vegan è cremosa come l’originale. Vediamo come prepararla.

Ingredienti

a) circa 1kg di zucca pulita e tagliata a cubetti

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

b) una patata grande tagliata a cubetti

c) mezzo litro di brodo vegetale

d) 100 gr di latte vegetale di soia o di riso

e) 50 gr di margarina

f) olio di oliva q.b.

g) sale e pepe q.b.

h) noce moscata (facoltativo)

Con questa ricetta la vellutata di zucca vegan è cremosa come l’originale

Il procedimento è semplicissimo: in una pentola capiente mettiamo la zucca e la patata tagliata a cubetti, il brodo vegetale, e due cucchiai di olio. Portiamo a ebollizione mescolando frequentemente. Quando la zucca e la patata saranno molto morbide e quasi disfatte, uniamo il latte vegetale e la margarina dopo averla fatta sciogliere al microonde o a bagnomaria. Poi frulliamo il contenuto della pentola con un minipimer. Saliamo e pepiamo a piacere, e lasciamo cuocere a fuoco basso ancora qualche minuto mescolando frequentemente. A fine cottura aggiungiamo, se la gradiamo, della noce moscata grattugiata. Serviamo la nostra vellutata vegan ben calda, e accompagnata da dei crostini di pane. Piacerà certamente a tutti i commensali, anche ai bambini.
Per una variante sul tema, ecco anche la ricetta della vellutata ai porri per coccolare le nostre papille gustative.

Consigliati per te