blank

Con questa pianta in casa daremo filo da torcere all’aria inquinata e alle sostanze dannose

Nell’arredare la nostra abitazione possiamo affidarci a diverse soluzioni interessanti. Ovviamente in primis la scelta ricade su armadi, mobili e divani che possano rappresentare al meglio la nostra personalità. In secondo luogo ci concentreremo più sui particolari, dunque ad esempio un quadro o una pianta che, messi nel posto giusto, riescano a donare all’ambiente quel tocco di classe che stavamo cercando. A tal proposito tra poco andremo a svelare un consiglio di arredamento che ci permetterà allo stesso tempo di vivere in una casa ordinata, pulita e depurata.

Impercettibili sostanze

Esistono diversi modi per combattere l’inquinamento domestico. Con questo termine ci riferiamo a tutte quelle sostanze impercettibili che per forza di cose aleggiano nell’aria di casa. Parliamo dunque di formaldeide, cilene e tante altre che possono entrare in circolo in quanto contenute, ad esempio, nelle vernici. Per purificare l’aria da queste sostanze alcune piante risultano essere degli ottimi alleati, come abbiamo già avuto modo di spiegare in questo articolo. Per questo, oggi vogliamo svelare una particolare specie che, oltre ad essere molto bella da vedere, potrà darci una gran mano contro l’inquinamento domestico. Infatti con questa pianta in casa daremo filo da torcere all’aria inquinata e alle sostanze dannose.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

La Gerbera

La Gerbera cresce sia in Asia che in Africa, ma è molto comune e diffusa anche nel nostro paese. Si presenta come una pianta bellissima, ottima da tenere in casa per donare armonia all’arredo del nostro appartamento. Oltre a queste qualità più legate alla sfera visiva, ne presenta altre che forse in pochi conoscono ma che ringrazieranno di aver scoperto. Infatti con questa pianta in casa daremo filo da torcere all’aria inquinata e alle sostanze dannose.

La gerbera infatti ha la particolarità di assorbire la trielina, una sostanza che solitamente troviamo sui vestiti.
Soprattutto se quest’ultimi subiscono un lavaggio a secco. Proprio per questo, posizionandola vicino a dove lasciamo asciugare il bucato, o anche all’interno della nostra stanza, potremo beneficiare dei suoi vantaggi. Questa pianta infatti ci permetterà di liberarci di sostanze, come la trielina appunto, che inquinano la nostra abitazione, donandoci di conseguenza la possibilità di respirare un’aria pulita. Si presenta dunque come un ottimo investimento in quanto da una parte faremo del bene alla nostra salute, mentre dall’altra aggiungeremo all’arredamento una graziosa componente floreale.

Consigliati per te