Con questa app non solo faremo una spesa sana, ma scopriremo cibi e cosmetici dannosi per la nostra salute

Da circa un anno è possibile scaricare sul proprio smartphone una app innovativa, gratuita e senza pubblicità. Parliamo di Yuka, un’applicazione nata in Francia nel 2017 dall’idea di tre giovani professionisti francesi, i fratelli François e Martin Benoit insieme all’amica Julie Chapon. Ad oggi è utilizzata da circa 22 milioni di persone nel mondo. Che vantaggi offre? Con questa app non solo faremo una spesa sana ma scopriremo cibi e cosmetici dannosi per la nostra salute.

Yuka, l’app che cambierà il nostro modo di fare la spesa

Nonostante sia arrivata in Italia da poco tempo, nel nostro Paese è già stata scaricata da oltre un milione e mezzo di persone. Il meccanismo è molto semplice basta scaricarla da App Store o Play Store e registrare il proprio account. Dovremo poi inquadrare e scannerizzare con la fotocamera dello smartphone i codici a barre posti sulla confezione del prodotto di cui vogliamo conoscere le caratteristiche. A questo punto l’app li confronterà con quelli presenti nel proprio database all’interno del quale sono registrati circa 1,5 milioni di prodotti (70% alimentari e 30% cosmetici). Dopo pochi secondi ci darà il responso, sapremo cioè se i prodotti scelti ci fanno bene oppure no.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Come funziona?

Yuka valuta ogni prodotto con un sistema di etichettatura a semaforo. Ogni colore corrisponde ad un giudizio che può essere eccellente (in verde scuro), buono (verde chiaro), mediocre (arancione) o scarso (rosso). Al colore abbina poi un punteggio da 0 a 100 che per i prodotti alimentari è assegnato in base a qualità nutrizionali, presenza di additivi e rischi conseguenti. Per i cosmetici invece, assegna ad ogni ingrediente presente un livello di rischio in relazione ai suoi effetti sulla salute. Non è tutto, in entrambi i casi laddove il prodotto scelto avesse un punteggio troppo basso, consiglierà anche fino a 10 alternative sane, sostenibili e non necessariamente dispendiose.

Quindi con questa app non solo faremo una spesa sana ma scopriremo cibi e cosmetici dannosi per la nostra salute. Avremo così la possibilità di scegliere in maniera consapevole e sostenibile i prodotti da mettere nel nostro carrello, non male no?

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te