Con poco più di 150 calorie ecco la torta perfetta per stupire gli ospiti con pochissimi ingredienti e senza usare il forno

Dopo il pieno di dolci delle feste, sarebbe tempo di limitarci e pensare a smaltire. Ma, se proprio non riusciamo a restare lontani da qualcosa di dolce, o se all’improvviso abbiamo ospiti a cena, ecco una torta dolcissima. Da fare in padella, in pochi minuti. Con poco più di 150 calorie ecco la torta perfetta per stupire gli ospiti con pochissimi ingredienti e senza usare il forno. Protagoniste le mele, in una torta piacevole, veloce e che ci farà risparmiare pure l’energia elettrice del forno.

Se ci è piaciuta questa ricetta internazionale, è tempo di provare questa con delle mele speciali della nostra Campania. Proprio nell’ottica di rimanere in forma, proteggendo la nostra salute ecco l’utilizzo della mela Annurca. Una varietà di mela che grazie ai polifenoli e agli antiossidanti contenuti, andrebbe a contrastare l’invecchiamento delle nostre cellule. Proteggendo anche il capello e consentendogli una salute migliore. Come confermato da questo studio internazionale.

Gli ingredienti

Questa è la classica ricetta di chi ha poco tempo e magari si ritrova degli invitati dell’ultimo momento:

  • 250 ml di latte possibilmente fresco;
  • 90 grammi di farina;
  • 10 grammi di olio Evo;
  • 20 grammi di zucchero;
  • 4 uova;
  • cannella;
  • 2 mele possibilmente Annurca;
  • succo di mezzo limone;
  • qualche amaretto o della frutta secca se disponibili;
  • vanillina.

Con poco più di 150 calorie ecco la torta perfetta per stupire gli ospiti con pochissimi ingredienti e senza usare il forno

Senza indugi, procediamo alla preparazione:

  • Sbucciamo quindi le mele, tagliandole a dadini e rosolandole nell’olio, assieme a mezzo succo di limone, un po’ di vanillina, un pizzico di cannella e qualche amaretto sbriciolato o delle mandorle;
  • separiamo il tuorlo dall’albume e montiamolo a neve;
  • con la frusta, lavoriamo i tuorli aggiungendo il latte a filo, e a seguire la farina setacciata, lo zucchero, continuando con la frusta fino a quando il composto diventerà molto soffice e spumoso.
  • inseriamo dunque i nostri albumi montati a neve, mescolando dall’alto in basso con delicatezza per non far perdere spumosità e volume;
  • versiamo il tutto nella padella con le mele, coprendo con un coperchio per 5 minuti, e girando poi sottosopra con la cottura di alti 5 minuti.

Serviamo tiepida con un tocco di zucchero a velo finale. E, se amiamo le mele, ecco la ricetta di approfondimento che fa per noi.

Approfondimento

Sconfiggere l’inverno preparando delle strepitose crepes alle mele

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te