Con pochi ingredienti realizziamo una morbida ed irresistibile crostata ripiena

Oggi prepariamo un dolce che conquisterà tutti: con pochi ingredienti realizziamo una morbida ed irresistibile crostata ripiena. Noi abbiamo scelto di usare come base la marmellata di pesche arricchendola con mele e noci, e siamo certi che il risultato sarà ampiamente apprezzato.

Ingredienti per la frolla

  1. a) 2 uova medie;
  2. b) 80 gr. di zucchero;
  3. c) 60 gr. di olio di semi;
  4. d) mezza bustina di lievito vanigliato per dolci;
  5. e) 320 gr. di farina 00;
  6. f) una fialetta di essenza al limone;

Ingredienti per il ripieno

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina
  1. a) 200 gr. di marmellata alle pesche;
  2. b) 50 gr. di noci;
  3. c) 2 mele di media grandezza;
  4. d) zucchero a velo q.b.

Preparare la frolla

In una ciotola, rompere le uova ed aggiungere lo zucchero. Unire l’olio di semi, la fialetta di essenza al limone e il lievito vanigliato. Iniziare ad impastare con le mani aggiungendo la farina poco alla volta. Quando avremo incorporato tutta la farina e si sarà compattata, infarinare il piano da lavoro e trasferire lì il composto. Lavorarlo fin quando sarà ben liscio ed omogeneo dandogli la forma di una pallina. Quando non sarà più appiccicoso, sarà pronto per essere modellato.

Infarinare un foglio di carta forno e trasferirci sopra la pasta frolla. Stendere con un mattarello la frolla dandole uno spessore di circa mezzo centimetro. Oleare una teglia con cerniera ed infarinarla. Trasferire la base di frolla sulla teglia e regolarne i bordi, laddove fossero irregolari, con l’aiuto di un coltello.

Farcire la crostata

Nel frattempo, preparare il forno a 180 gradi in modalità statica. Versare sulla base di frolla la marmellata alle pesche (lasciarne un paio di cucchiai per la fine) e livellarla con un cucchiaio. Tritare grossolanamente le noci e cospargerle sulla marmellata. Pelare, lavare e sbucciare le mele. Ridurle a fettine e coprire con esse l’intera crostata. Spennellare le mele con la marmellata rimasta per dare loro un tocco di sapore e colore in più. Infornare la torta per circa 30 minuti e trasferirla, non appena tiepida, su un piatto da portata. Spolverare con lo zucchero a velo e servire. Abbiamo visto come con pochi ingredienti realizziamo una morbida ed irresistibile crostata ripiena che apprezzeranno sia i grandi che i piccini.

Consigli

Possiamo sostituire l’olio di semi con il burro facendo la conversione delle quantità. Inoltre, possiamo sostituire la marmellata di pesche con quella di albicocche o di mele.

Consigliati per te